Menopausa: 5 tecniche ayurveda per combattere le vampate

Le vampate di calore sono davvero fastidiose per le donne in menopausa. Ecco qualche utile consiglio per avere sollievo.

0

La menopausa è un momento difficile per molte donne, che possono andare in contro a sbalzi d’umore e vampate di calore.

La medicina ayurveda, il cui obiettivo è raggiungere un perfetto equilibrio tra stato fisico ed emotivo, può essere un valido aiuto per superare i fastidi della manopausa.

Ecco 5 tecniche ayurveda contro le vampate di calore.

ESERCIZI DI RESPIRAZIONE

Esiste un particolare esercizio di respirazione chiamato “shitali“, che aiuta il corpo a rilassarsi. Aprire la bocca a forma di O. Creare un imbuto con la lingua, adagiandola tra le labbra. Inspirare lentamente attraverso lo spazio creato con la lingua e ingoiare l’aria.
Rilassare la lingua e la bocca mentre si espira attraverso il naso.

DIETA

Introdurre latte, burro chiarificato, frutta dolce e succosa nella dieta. Secondo la dieta pacificante di Pitta, è consigliabile evitare cibi piccanti, così come prodotti con troppo sale.

CONSUMARE MELE

Un altro alimento indicato nella dieta Pitta è la mela, in particolare cotta. Si ritiene, infatti, che le mele siano il modo migliore per iniziare la giornata con equilibrio e una buona digestione.

YOGA

Uno studio ha rilevato che 8 settimane di yoga possano aiutare le donne in menopausa a ridurre le vampate di calore e lo stress. Il miglior circuito di esercizio yoga per questi scopi dovrebbe includere il saluto al sole, le pratiche di respirazione e la meditazione ciclica.

ERBE UTILI

Secondo l’Ayurveda, il supporto delle erbe è fondamentale per le donne durante la menopausa. Ecco alcune erbe consigliate:

  • Musta: aiuta la salute dell’apparato riproduttivo e quella del fegato;
  • Bacca d’albero casta: favorisce l’equilibrio ormonale (compresi problemi quali: mal di testa, irritabilità e vampate di calore);
  • Cohosh nero: supporta livelli sani di dopamina e serotonina, che incidono sulle vampate di calore e gli sbalzi d’umore.

Infine, è buona norma dormire a sufficienza. La medicina Ayurveda ritiene che, per vivere in armonia con i cicli della natura, sia necessario andare a letto presto e svegliarsi all’alba.

Commenti