Matrimonio, quando è meglio separarsi? Quando è inutile stare insieme?

Un addio non è mai una parola semplice da pronunciare, ci sono 4 situazioni che indicano che sia arrivato il momento di lasciarsi.

A volte è necessario fermarsi e porsi delle domande cruciali che hanno a che fare con la vita di coppia: forse è arrivato il momento di lasciarsi? Per rispondere a questa domanda è necessario prima trovare il coraggio di porsi questa domanda e si, può far male e non solo la risposta quanto doversi mettere in discussione e capire quando è arrivato il momento di dirsi addio.

Matrimonio, quando è meglio separarsi?

Un addio non è mai una parola semplice da pronunciare soprattutto in seguito ad una promessa d’amore pronunciata davanti all’altare ‘Sì, lo voglio […], nella buona e nella cattiva sorte’. In quel momento ci credevate entrambi, certamente, e ogni giorno avete fatto del vostro meglio per tenere fede a quelle parole.

Oggi non sapete cosa sia successo ma forse c’è qualcosa che tra voi non va, i litigi sono aumentati, avete l’impressione di non capirvi più, che ciascuno non riesce a comprendere i bisogni dell’altro, quella sintonia non esiste più, non fate più l’amore o raramente.
Parlate solamente dei problemi familiari, dei figli, non vi concedete più un momento intimo o un’uscita di coppia.

Insomma, ti stai iniziando a chiedere se sia il caso di separarsi, sembra tutto così insostenibile.
Secondo gli psicologi ci sono dei casi in cui è bene riflettere:

1. Quando è presente una terza persona. Che sia un ex o una nuova persona, è preferibile soffrire ma chiudere la relazione.
2. Quando si presentano comportamenti di disonestà è bene chiudere la relazione, chi mente non diventerà sincero da un momento all’altro.
3. Quando ti rendi conto che la persona che hai accanto a te non è quella giusta, tra voi non c’è connessione, forse non c’è mai stata e non hai mai voluto dare ascolto a quella vocina interiore.
4. Quando la persona che hai accanto non soddisfa le tue aspettative relazionali e soffri.

Quelle elencate sono delle situazioni in cui sarebbe opportuno separarsi dal proprio partner. Sono tutte circostanze che creano più sofferenza che gioia e stare insieme ad una persona vuol dire trovare serenità, non dolore. La vita ha così tanto da offrire, perché accontentarsi?

Se credi di voler dare una possibilità al vostro rapporto, rivolgetevi ad un terapeuta, un percorso di coppia potrebbe essere prezioso.