Mariah Carey: “Sono malata da 15 anni”. Ecco di cosa soffre

La famosa cantante statunitense Mariah Carey ha rivelato che ha lottato con il disturbo bipolare per più di 15 anni.

0

La famosa cantante statunitense Mariah Carey ha rivelato che ha lottato con il disturbo bipolare per più di 15 anni.

La cinque volte vincitrice del Grammy ha raccontato alla rivista People che il disturbo le è stato diagnosticato per la prima volta nel 2001, durante un programma di MTV.

Può essere incredibilmente isolante“, ha detto la cantante che ha ammesso che, per molti anni, non solo non ha curato il disturbo bipolare ma ha vissuto anche nella paura.

Ero così terrorizzata da perdere tutto –  ha detto l’artista 48enne a People – Ma poi mi sono convinta ad affrontare questo problema“.

La pop star soffre di disturbo bipolare II, che è caratterizzato da periodi di depressione, sbalzi d’umore e ipomania (letteralmente mania lieve).

Ho pensato di lavorare sulla mia vita – ha detto la Carey – Ero irritabile e avevo la costante paura di lasciare andare le persone”.

La copertina di People con l’intervista.

La sua mancanza di energia era una caratteristica dei suoi episodi depressivi.

Mi sentivo stanca, sola e triste, anche colpevole di non aver fatto ciò che dovevo fare per la mia carriera“, ha detto.

Carey ha raccontato di essere stata ispirata da diverse celebrità, tra cui Demi Lovato, Dwayne “The Rock” Johnson, Lady Gaga e la star dell’NBA Kevin Love.

Carey oggi sostiene che si sta divertendo, sta passando del tempo con i suoi figli e sta ricevendo trattamenti di agopuntura.