Mara Venier: “Ecco come ho perso 8 chili”

Mara Venier, reduce dal successo della prima puntata di Domenica IN, ha raccontato come ha fatto a perdere 8 chili.

0
Mara-Venier

Mara Venier ha cominciato alla grande la stagione di Domenica IN, premiata dagli ascolti.

La conduttrice ha anche mostrato di essere in splendida forma grazie a una dieta che le ha fatto perdere ben 8 chili prima di cominciare la nuova avventura televisiva.

Mara Venier, 67 anni, ha però raccontato al settimanale Gente che ha scelto di perdere perso non per ragioni estetiche ma per motivi di salute.

La conduttrice, infatti, ha svelato di avere un problema di salute. Non ha specificato quale ma non sarebbe niente di grave.

Ecco le sue parole: “Ho perso 8 chili e mi sento bene! Ero andata dal mio cardiologo, il professor Rebuzzi, per un forte dolore al petto. Dopo tutti gli accertamenti, che per fortuna non hanno evidenziato nulla, mi ha consigliato di fare una visita dal professor Miggiano, nutrizionista del Gemelli di Roma. Dovevo alleggerirmi un po’ e lui, oltre a farmi seguire un regime alimentare, mi ha insegnato a mangiare sano, vario, senza privarmi di tutto”.

Mara Venier ha, quindi, raccontato cos’ha fatto per perdere peso:

Ho eliminato vino, dolci, ma mangio i carboidrati, sebbene misurati, e mi concedo anche qualche sorbetto. Fondamentale, però, è cercare di muoversi. In vacanza, a Casa de campo, in Repubblica Dominicana, mio marito Nicola (Carraro, n.d.r.) andava a giocare a golf, io camminavo almeno 50 minuti. Ora, a Roma, ritornerò in palestra seguita da un personal trainer“.

La conduttrice ha anche spiegato il motivo per cui ha deciso di non ricorrere alla chirurgia estetica per sembrare più giovane:

Sono abbastanza contraria, più che altro credo che a 60 anni non puoi cercare di dimostrarne 40: diventi patetica. Qualche mese fa, però, volevo fare la blefaroplastica (procedura per la correzione delle palpebre, al fine di rimuovere le borse adipose o attenuare le rughe). Avevo chiamato un chirurgo, avevo preso l’appuntamento, ma ho annullato tutto, tale e tanta era la paura“.

Commenti