Le statistiche praticamente impossibili

Ci sono degli eventi che hanno una probabilità di verificarsi talmente bassa che vengono inseriti nell’elenco delle statistiche impossibili. Ma di cosa stiamo parlando? Ad esempio dell’essere colpiti da un fulmine o da un meteorite, ma anche di riuscire a fare 6 al Superenalotto! Oggi vogliamo andare ad esplorare proprio il mondo delle statistiche impossibili dai giochi al mondo reale, per cercare di capire quali sono gli eventi che molto probabilmente non ci vedranno mai coinvolti nel corso della nostra vita.

Essere colpiti da un fulmine

Iniziamo la nostra analisi con un caso che appare particolarmente estremo come quello di essere colpiti da un fulmine. Secondo le statistiche ogni anno nel mondo circa 24.000 muoiono dopo essere stati folgorati da un fulmine. A livello di probabilità quindi, considerando la popolazione mondiale, possiamo dire che le possibilità che questo evento si verifichi sono di una su 300.000 l’anno. Per evitare di “andarsela a cercare” vi consigliamo comunque di non fare il bagno in mare durante un temporale.

Essere colpiti da un meteorite

Tra gli eventi praticamente impossibili c’è anche la possibilità di essere colpiti da un meteorite. Sembra che ogni anno sulla Terra precipitino tra le 100 e le 500 rocce spaziali di piccole dimensioni, la maggior parte delle quali finiscono in mare. Alcuni meteoriti però possono finire anche in zone e questi eventi fanno sì che le probabilità di morire dopo essere stati colpiti da un meteorite sono di una su 1,6 milioni.

Restare vittime di un incidente aereo

Al mondo ci sono diverse persone che non volano perché hanno paura di restare vittime di un incidente aereo. Beh, come molti sapranno l’aereo è il mezzo di trasporto più sicuro al mondo visto che la probabilità che si verifichi un incidente mortale è di una su 7,36 milioni. I dati variano di anno in anno, in base al numero degli incidenti mortali e del numero dei passeggeri, ma in genere si può stare tranquilli quando si vola in aereo.

Morire per l’attacco di uno squalo

Tra gli eventi particolarmente rari c’è anche quello di restare vittime dell’attacco di uno squalo. Le probabilità in questo caso sono di una su 3 milioni. Questa particolare statistica tiene in considerazione la popolazione mondiale ed il numero di vittime ogni anno, ma nel dettaglio varia in base alla zona geografica.

Vincere al Superenalotto

Chiudiamo pensando ad un evento “positivo”, ovvero alla vincita del famoso Jackpot del Superenalotto. Le probabilità di indovinare la combinazione vincente, e quindi di portarsi a casa l’ambito premio, sono di una su 622.614.630. Il “6” non è l’unico premio in palio, ce ne sono anche altri di valore minore che hanno maggiori possibilità di verificarsi, partendo dal “5” per arrivare fino al “2”.