Incinta al 4° mese, muore in ospedale a 42 anni

Una donna di 42 anni, Barbara Squillace, incinta al 4° mese, è morta all'ospedale di Empoli, in Toscana.

0
barbara_squillace_
Barbara Squillace (da Facebook).

Una donna di 42 anni, Barbara Squillace, incinta al 4° mese, è morta nella mattina di ieri – giovedì 19 luglio – all’ospedale di Empoli, in Toscana.

L’ASL Toscana Centro ha spiegato che la paziente era ricoverata da 6 giorni nel reparto di ostetricia per iperemesi gravidica.

La donna aveva accusato vomito ripetuto, con rischio di disidratazione e perdita peso. Per questo motivo, era stata portata e poi ricoverata in ospedale.

Ad accorgersi delle gravi condizioni della donna è stata un’ostetrica che ha avvertito il marito, presente in sala, e il personale medico.

Purtroppo sono stati vani i tentativi di rianimazione.

Oggi ci sarà un esame di anatomia patologica sul corpo della donna.

Durante il consueto giro della terapia, alle 6.45, la paziente stava come sempre e il personale sanitario non ha riscontrato niente di anomalo“, ha precisato l’azienda, sottolineando anche di avere “attivato la procedura di pre-analisi insieme ai professionisti per conoscere ed evidenziare le eventuali cause e fattori contribuenti e determinanti“.

Infine, è stato attivato anche il supporto psicologico per i familiari.

Commenti