Il tuo cane è felice? Ecco come capirlo

Per capire come sta il tuo cane basta osservare il suo comportamento. Ecco a cosa bisogna prestare attenzione.

0

I cani possono leggere perfettamente il nostro umore e le nostre emozioni. Ma non è così immediato per noi comprendere i segni di malessere o di stress lanciati dai nostri amici animali. Secondo alcuni per tentare di “leggere” l’umore di un cane è necessario prestare attenzione a molti dettagli quali: la coda, le orecchie, i denti e gli occhi.

Ecco 7 segni a cui fare attenzione per prendersi cura del proprio animale domestico al meglio.

Rannicchiato con le orecchie piatte o con la coda tra le zampe

Se notate questa posizione, il tuo cane potrebbe cercare di allontanarsi da una situazione che lo mette in difficoltà. È necessario, quindi, prestare particolare attenzione se nei paraggi dell’animali ci sono bambini. Spesso guardare un cane negli occhi può essere percepito come una minaccia. È meglio, quindi, evitare il contatto visivo diretto e allontanarsi. In caso contrario il cane potrebbe ringhiare o, in alcuni casi, mordere.

Coda tra le zampe

Capita spesso di vedere i cani con la coda infilata tra le zampe posteriori. È risaputo che questo gesto significa che il cane ha paura ma potrebbe vuol dire, anche, che l’animale è ansioso. È importante comportarsi correttamente per non aumentare l’aggressività. Basta avvicinare il cane con calma e attenzione, senza lasciare trasparire la preoccupazione.

Questo tipo di comportamento accade spesso quando l’animale si trova in un ambiente sconosciuto o con persone sconosciute o altri animali. I cani ‘sottomessi’ mantengono la coda tra le loro gambe più spesso degli altri, sopratutto in presenza di altri simili.

Ringhiare

Il ringhio è un campanello di allarme del cane, ci sta comunicando che ‘ne ha abbastanza’. Ogni proprietario dovrebbe prestare molta attenzione a questo segno. Il cane solitamente ringhia perché irritato da qualcosa o perché non si sente calmo. Altra ragione per cui i cani ringhiano è la protezione del loro territorio.

Steso sulla schiena

Quando un cane è supino, solitamente, significa che è rilassato e a proprio agio con il padrone. Ma in alcuni casi può assumere un significato totalmente contrario. Se il cane si rovescia ripetutamente sulla schiena, potrebbe indicarci che sta provando molta paura. In tal caso è consigliabile di evitare di toccare l’animale domestico.

Leccarsi le labbra

Se il cane si lecca le labbra in assenza di un cibo gustoso, bisogna prestare attenzione. Questo segno indica paura, stress o nervosismo. Inoltre potrebbero essere presenti altri segnali quali l’ansimare o la coda tenuta tra le zampe.

Segni di stress o depressione

I cani possono  sperimentare la depressione come le persone. Ci sono molti segnali indicatori di tristezza:

  • disturbo compulsivo: l’animale fa un percorso ripetitivo in una certa area (il cane può iniziare a camminare sulla soglia, facendoti pensare che voglia fare una passeggiata);
  • cambiamenti del sonno: la letargia è un segno comune di depressione. Un animale apatico è un animale malato;
  • cambiamenti nelle abitudini alimentari: se il cane ha iniziato a mangiare di meno o ha smesso di mangiare vuol dire che è triste/depresso.
  • comportamento distruttivo: se il cane improvvisamente inizia a distruggere casa e non segue più i comandi, è molto probabilmente disturbato e sconvolto;
  • leccarsi le zampe: i cani non sono gatti e, quindi, il continuo leccarsi le zampe è segno di un problema. Si consiglia di controllare che le zampe non siano ferite. Inoltre è bene cercare di distogliere l’attenzione dell’animale con un gioco.

Lato in cui scodinzola con la coda

Quando la coda si muove più a destra, significa che l’animale è felice e ama la persona che ha di fronte. Se la coda si agita più a sinistra, il cane si sente stressato e preoccupato.

Commenti