Il fumo fa male: è arrivato il momento di passare alle sigarette elettroniche

Ognuno di noi è ben consapevole delle modalità di funzionamento di una sigaretta elettronica. In pochi, però, sono realmente consapevoli di quali possono essere le conseguenze della combustione della carta e del tabacco che si verifica ogni volta che si fuma. Si tratta di un’azione in apparenza semplice, ma che da sola è in grado di produrre oltre 4mila sostanze tossiche. Il problema è che tali sostanze non vengono inalate unicamente da chi fuma, ma anche dalle persone che gli stanno attorno: il che è un problema evidente nel caso in cui si parli di bambini o di donne in gravidanza.

I pericoli della formaldeide

Una delle sostanze che vengono generate dal fumo di sigaretta è la formaldeide, che fa parte degli elementi battericidi. Essa non di rado viene adoperata anche nei processi di imbalsamazione, allo scopo di mantenere inalterati i tessuti. Secondo l’Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro questa sostanza è al 100% cancerogena. Essa, inoltre, è la responsabile principale di quella tosse pungente e fastidiosa di cui sono vittime i fumatori.

Il fumo fa male

Le concentrazioni di nicotine presenti nelle sigarette classiche sono molto elevate: a differenza di quel che avviene con le e-cig, esse non possono essere ridotte in modo graduale. Le sigarette determinano un forte inquinamento dal punto di vista ambientale, dovuto non solo al fumo passivo, ma anche ai mozziconi e alla cenere. Come noto, sono dannose per l’organismo umano, predispongono al tumore e costituiscono in tutto il mondo la prima causa di malattie coronariche e infarti. Esse contengono, tra l’altro, l’ammoniaca: si tratta di una sostanza che fa sì che la nicotina venga convertita in un gas, in modo che possa essere assorbita con più facilità dal sangue e dai polmoni e innescando un incremento dell’effetto di dipendenza.

Meglio svapare

Il consiglio per tutti i fumatori è quello di rivolgere la propria attenzione alle sigarette elettroniche. Coloro che hanno già avuto modo di passare dal fumo alle e-cig si sono resi conto dei benefici che tale transizione comporta direttamente sulla propria pelle. Il sistema immunitario risulta rafforzato, e sin dalle svapate iniziali si nota una purificazione del sistema circolatorio e della respirazione. Il tutto si traduce in una migliore qualità della vita, sotto forma di una produttività più elevata e di una maggiore efficienza. I risultati di numerose indagini di carattere scientifico testimoniano che lo svapo è molto più sicuro del fumo di sigarette.

Le alternative non mancano

Ci si potrebbe chiedere se con le sigarette elettroniche non si corra il rischio di patire la mancanza di quelle classiche, e cioè l’astinenza. La risposta dipende dalle esigenze personali: i liquidi presenti nelle sigarette elettroniche, infatti, possono essere integrati con la nicotina. Essa, inoltre, può essere ridotta a mano a mano, in modo che con gradualità ci si possa allontanare dalla dipendenza. Per di più i dispositivi per svapare mantengono la gestualità tipica del fumare, il che non succede certamente con i cerotti o con le gomme da masticare alla nicotina.

Come vincere la sfida al tabagismo

Le analisi compiute su numerosi svapatori in ogni angolo del mondo hanno consentito agli scienziati di verificare quanto le sigarette elettroniche si possono rivelare utili per contrastare il tabagismo, fermo restando che può dire addio alle sigarette e al fumo solo chi ha una volontà forte da questo punto di vista. Gli esperti raccomandano di non diminuire all’improvviso i livelli di nicotina; al tempo stesso è preferibile adottare un approccio progressivo. Qualora la nicotina venisse eliminata in un colpo solo, i risultati che si otterrebbero sarebbero a dir poco pessimi, non solo sul lungo termine ma anche sul breve periodo. Il fallimento non è una eventualità da escludere, e vale sempre la pena di parlare con il proprio medico al fine di individuare una terapia appropriata che riduca al minimo le probabilità di una ricaduta.

Dove acquistare le sigarette elettroniche online: Vapeinitaly.com

La ricerca della sigaretta elettronica migliore su Internet non può che condurre sul sito di Vape in Italy: si tratta della comunità di vapers più grande del nostro Paese con uno shop online in cui si trovano non solo sigarette elettroniche, ma anche tutti gli altri prodotti per lo svapo. La convenienza dei prezzi da outlet è solo uno dei tanti motivi per i quali vale la pena di fare acquisti sul sito Vapeinitaly.com, che si pone anche l’obiettivo di promuovere il vaping e di far conoscere questa pratica come alternativa al fumo.