I consigli di Leonardo Medica per la gravidanza

gravidanza gemellare
Photo by Olliss on Unsplash

La gravidanza è un periodo estremamente significativo e felice per molte donne, ma con la notizia della dolce attesa subentrano anche molte preoccupazioni, dettate dal desiderio di fare le scelte più giuste per la salute e il benessere del bambino. Ogni gravidanza è diversa dall’altra e per ognuna si devono mettere in campo le risorse necessarie per gestire al meglio questa nuova fase di sconvolgimento fisico ed emotivo.

Abbiamo chiesto al team di esperti di Leonardo Medica, azienda italiana operante nel campo della salute e del benessere della persona, di fornire alle future mamme dei consigli pratici su come gestire al meglio il periodo della gravidanza. Leonardo Medica, in seguito a una scrupolosa ricerca, ha formulato prodotti frutto delle conoscenze scientifiche più recenti particolarmente adatti alla supplementazione della dieta alimentare in gravidanza.

La gravidanza secondo Leonardo Medica

Avete appena scoperto di aspettare un bambino? Per vivere al meglio questi nove mesi, prima di tutto è necessario rallentare il ritmo: stress, stanchezza e tensione possono provocare dei fastidiosi disagi al feto e alla futura mamma. Al contempo, è consigliabile praticare una regolare attività fisica. Una lunga passeggiata, per esempio, può essere l’ideale per prevenire i problemi di circolazione alle gambe e rilassare corpo e mente.

Parliamo di alimentazione: la salute in gravidanza passa anche per la tavola. È da sfatare il falso mito per cui durante la gestazione si possono soddisfare tutti i desideri di cibo a cui solitamente si resiste. Sono assolutamente da evitare cibo fritto, grasso e piccante, le bevande gasate e le bevande eccitanti contenenti  caffeina, teina e alcool. Inoltre, in gravidanza aumenta il fabbisogno della donna di micro e macronutrienti. Sebbene l’assunzione in gravidanza di integratori alimentari deve essere sempre concordata con un medico, ci sono alcuni nutrienti che possono essere assunti in maniera preventiva. È il caso dell’acido folico, che supporta la crescita dei tessuti, agisce nel processo di divisione delle cellule e diminuisce il rischio di disturbi del tubo neurale nel nascituro. Anche gli Omega 3, in particolare il DHA, favoriscono il corretto sviluppo del cervello e degli occhi  del feto. Il magnesio, la vitamina D e il calcio, invece, aiutano lo sviluppo sano delle ossa.

Leonardo Medica consiglia di assumere giornalmente integratori alimentari che possano far fronte all’aumentato fabbisogno nutrizionale tipico della gravidanza e dell’allattamento, affiancando la dieta con il giusto mix di ingredienti e sostanze nutritive.

L’azienda toscana, pensando al fabbisogno della donna in gravidanza, ha creato Prontogral, un integratore alimentare formulato per supplire agli aumentati fabbisogni  nutrizionali che generalmente sopraggiungono durante la gestazione. Ricco di nutrienti, minerali e vitamine, Prontogral è consigliato anche alle donne che desiderano una gravidanza.