I cani sognano come gli esseri umani? Ecco cosa dice la scienza

Ce lo chiediamo in tanti: i cani (i gatti, e gli altri animali) sognano come noi esseri umani? Ecco cosa sostiene la scienza.

0
I cani sognano come gli esseri umani? Ecco cosa dice la scienza

Non è noto scientificamente se i cani sognino o meno ma è difficile immaginare che non lo facciano. Tutti abbiamo visto i nostri amici a quattro zampe avere comportamenti nel sonno che assomigliano a quelli che fanno quando sono svegli. Coda che scodinzola, ringhi, lamenti, nasi che odorano, gambe che corrono…

Cosa sappiamo dei sogni dei cani

Matthew Wilson, professore di neuroscienza al MIT, e Kenway Louie, studente laureato nel 2001, hanno studiato le relazioni tra la memoria, il sonno e i sogni. Ebbene, hanno scoperto che quando i ratti venivano addestrati a correre lungo una pista circolare per ottenere ricompense in cibo, il loro cervello creava un modello distintivo di attivazione dei neuroni (cellule cerebrali). I ricercatori hanno ripetuto il monitoraggio del cervello mentre i ratti dormivano e hanno osservato lo stesso modello di attività cerebrale associato alla cors

Succede anche nei cani?

Possiamo pensare che ciò che succede nei ratti (e negli esseri umani) accada anche nei cani? I scienziati pensano di sì: “La mia ipotesi è – a meno che non ci sia qualcosa di speciale sui ratti e sugli esseri umani – che cani e gatti facciano esattamente la stessa cosa“, ha detto il dott. Wilson.

È noto che l’ippocampo, la porzione del cervello che raccoglie e immagazzina i ricordi, è cablata allo stesso modo in tutti i mammiferi. Secondo healthday.com, il professor Wilson ha affermato che “l’ippocampo in un topo, in un cane, in un gatto e in un essere umano contengono tutti gli stessi ‘pezzi‘” e che “quando i cani dormono, le immagini degli eventi passati si ripetono nelle loro menti, nello stesso modo in cui le persone ricordano le esperienze mentre sognano“.

Nelle persone è noto che la maggior parte dei sogni si verificano durante il sonno REM e anche i cani sperimentano una fase simile, durante quale la respirazione diventa più irregolare e superficiale. Ci possono essere contrazioni muscolari durante la fase REM e, quando guardiamo da vicino i nostri animali, possiamo osservare spesso rapidi movimenti oculari dietro le palpebre chiuse.

I cani sognano come gli esseri umani? Ecco cosa dice la scienza

Come scritto poco su, quando osserviamo i nostri cani mentre dormono, è quasi impossibile immaginare che non stiano sognando. Proprio come i ratti studiati dai due ricercatori, è allettante credere che i nostri amici a quattro zampe stiano rivivendo le loro recenti esperienze: giocare in un parco, annusare nei boschi, masticare un osso…

Il National Institutes of Health ha affermato che Sigmund Freud teorizzò che il sogno è una ‘valvola di sicurezza’ per i nostri desideri inconsci. Forse ha ragione e, quando i nostri cani dormono, sognano di rincorrere il gatto del vicino o di rubare la cotoletta che abbiamo messo sul nostro piatto…

Commenti