Herpes simplex orale: come si diffonde il virus e quando andare dal medico

L'herpes simplex orale è una condizione causata dal virus dell'herpes simplex di tipo 1 (HSP-1). Ecco cosa bisogna sapere.

0

L’herpes simplex orale è una condizione causata dal virus dell’herpes simplex di tipo 1 (HSP-1) e di solito si manifesta in piaghe (vesciche) sulle labbra (per cui si parla di herpes labiale) e nella cavità orale. La sensazione di bruciore o formicolio nella zona interessata può precedere l’infezione. Le vesciche possono talvolta apparire su altre aree del viso e sul resto della parte superiore del corpo.

Chiunque può contrarre questo virus, indipendentemente dall’età e dal sesso. Non c’è un quadro chiaro dell’epidemiologia dell’HSP-1, perché molte persone che hanno il virus non ne sono consapevoli. Alcune persone non hanno alcun sintomo, ma possono diffondere il virus agli altri.

COME SI DIFFONDE IL VIRUS

  • Contatto tra persona e persona (ad esempio baciando);
  • Condividere gli oggetti da cucina (forchette, cucchiai…);
  • Condividere oggetti che vanno a contatto con la bocca, come il rossetto.

Non esiste una cura per il virus. In caso di infezione, il virus rimarrà inattivo nel corpo ma di tanto in tanto si possono avere degli attacchi, causati da:

  • malattia;
  • stress fisico o emotivo;
  • affaticamento;
  • sistema immunitario indebolito;
  • esposizione al sole o alle scottature.

Sebbene non ci sia alcuna cura per l’herpes, sono disponibili farmaci che alleviano i sintomi e limitano la durata e la frequenza dei focolai. Il medico può consigliare il ​​trattamento migliore.

RIVOLGERSI AL MEDICO SE:

  • Le piaghe sono così dolorose che non si può mangiare e/o bere;
  • Sviluppo dei sintomi della disidratazione (minzione ridotta, secchezza delle fauci, sonnolenza, irritabilità);
  • Piaghe e non si capisce il perché siano comparse;
  • Sistema immunitario indebolito.

 

Commenti