Ha mal di stomaco da 10 anni, un chirurgo scopre che ha un verme di 30 centimetri

Dopo 10 anni di consulenza medica per cercare di capire l’origine del suo dolore, nel giugno 2019 è stato finalmente diagnosticato il problema di una donna di circa 40 anni.

Li Juan, il chirurgo che ha operato la donna, ad AsiaWire ha raccontato: «Non potevo credere ai miei occhi. Il suo intestino aveva creato le condizioni perfette per la crescita del parassita ma sono rimasto comunque sorpreso di vedere un caso come questo».

Il dr. Li Juan, infatti, ha scoperto che laa donna soffriva di

Dopo aver testato la paziente, il dottor Li Juan ha scoperto che soffriva di ascaridiasi. Si tratta di un’infezione parassitaria  causata da un verme della classe dei nematodi (chiamato anche nematode).

I parassiti possono causare problemi digestivi quando raggiungono l’intestino. Le persone di solito vengono infettate quando ingeriscono cibo o acqua contaminati dalle uova dei parassiti. Circa 1,2 miliardi di persone in tutto il mondo soffrono di ascaridiasi secondo i Centers for Disease Control and Prevention negli Stati Uniti.

Il dottor Li Juan non è stato in grado di trovare la fonte dell’infezione della paziente ma la donna ha detto di avere bevuto acqua non bollita e quindi potenzialmente infetta. Durante l’operazione il chirurgo ha scoperto un verme di 30 centimetri che probabilmente aveva da dieci anni nello stomaco.