Ha 4 anni ed è malato di cancro. La polizia gli fa un regalo straordinario

Un bambino di 4 anni, residente in Colorado (USA), è stato nominato membro del dipartimento di polizia di Colorado Springs.

0

Un bambino di 4 anni, residente in Colorado (USA), è stato nominato membro del dipartimento di polizia di Colorado Springs.

Joshua Salmoiraghi ha prestato giuramento martedì scorso, 17 aprile, in uniforme da poliziotto.

LA MALATTIA DI JOSHUA

Joshua sta attualmente combattendo contro il cancro al rene allo stadio IV, che gli è stata diagnosticata quando aveva tre anni. La diagnosi è stata rivelata nel 2017 dopo che i medici hanno trovato un tumore nel rene sinistro. Dopo che il bambino ha subito un intervento chirurgico intensivo per rimuovere il tumore di 11 centimetri, ha ricevuto la chemioterapia e la radioterapia.

I medici hanno dichiarato il bambino in remissione, tuttavia, un altro tumore è stato trovato nel polmone sinistro nel gennaio 2018. I medici hanno dichiarato che Joshua comincerà un trattamento di sei mesi presso l‘Aurora Children’s Hospital. Sarà un trattamento più aggressivo del precedente e sarà molto faticoso per il piccolo.

LA CERIMONIA

La cerimonia era piena di ciambelle e di cose divertenti per il nuovo poliziotto.

Non solo il giovane ufficiale ha prestato giuramento ma è stato anche in grado di sedersi sul retro del camion dei pompieri perché anche i vigili del fuoco hanno partecipato alla cerimonia.

Joshua ha due fratelli maggiori, Benjamin e Timothy, che hanno rispettivamente 10 e 7 anni. Joshua e la sua famiglia si sono recentemente trasferiti a Colorado Springs dopo che la madre, Amanda, che lavora presso le forze aeree statunitensi, è tornata in servizio.

“Il trattamento gli farà male e gli causerà sofferenza e dolore ma dobbiamo mettere da parte le emozioni perché va fatto”, ha affermato Joseph, il padre di Joshua.