Cosa succede al nostro corpo quando mangiamo il prezzemolo

Un'erba aromatica piuttosto versatile, tutti ne conosciamo gli usi in cucina. Di certo, il prezzemolo è un alleato per la nostra salute per 11 motivi.

Foto di Gundula Vogel da Pixabay
  • Il prezzemolo è un’erba aromatica molto utilizzata in cucina: crea odore e sapore.
  • Le sue proprietà sono tante e per rimanere inalterate il prezzemolo deve essere utilizzato a crudo.
  • Un elenco riassuntivo ti mostrerà perché il prezzemolo è un prezioso alleato per la tua salute. 

Un’erba aromatica piuttosto versatile, tutti ne conosciamo gli usi in cucina, per dare gusto ai piatti o per decorarli. Di certo, il prezzemolo è un alleato per la nostra salute per 11 motivi.

Il prezzemolo: le proprietà

Sentire il profumo dei piatti che abbiamo preparato è motivo di orgoglio, diciamocelo, e chissà quante volte avrai utilizzato il prezzemolo fresco a crudo per questo fine senza sapere che in realtà stavi contribuendo anche alla tua salute e a quella dei tuoi invitati: il prezzemolo fa bene al nostro organismo.

Intanto, ricorda di utilizzarlo a crudo per mantenere inalterate le sue proprietà e le sue foglie.

Non mancano i sali minerali (potassio, calcio e ferro) e le vitamine. Pensa che un cucchiaio di foglie di prezzemolo tritate contiene la stessa quantità di vitamina C di un’arancia che innalza le barriere del sistema immunitario e aiuta l’organismo a prevenire il rischio di tumori, soprattutto allo stomaco, inibendo la sintesi di sostanze cancerogene.

Ma sono anche presenti la vitamina A,K e l’acido folico e altre vitamine del gruppo B.

Per sintetizzare e farti ricordare di questa preziosa erba aromatica, ti sveliamo perché il prezzemolo è un tuo caro alleato:

  1. Agisce sul fegato aiutandolo nella depurazione dell’organismo.
  2. Previene l’insorgenza del diabete mellito 2, tiene ‘a bada’ la glicemia.
  3. Regolarizza la pressione arteriosa.
  4. Se soffri di ritenzione idrica è un ottimo diuretico e aiuta a perdere peso.
  5. Grazie all’effetto dei suoi antiossidanti (come la vitamina C), contrasta i radicali liberi (che favoriscono l’invecchiamento).
  6. Ha un effetto antinfiammatorio.
  7. Protegge la salute della pelle e degli occhi grazie alla presenza di beta-carotene, un
  8. antiossidante precursore della vitamina A.
  9. A crudo, aiuta nella digestione e nella produzione dei gas intestinali.
  10. Se hai l’anemia puoi contrastarla con il ferro in esso contenuto.
  11. Stimola e rinforza il sistema immunitario ed ha un’azione antitumorale.