Gelatina, sai quali sono i benefici per la salute di questo dolce?

La gelatina è un dolce che contiene numerosi benefici per la salute. Scoprili grazie al nostro post.

La gelatina è un dolce che contiene numerosi benefici per la salute. Innanzitutto, è una polvere prodotta dalle articolazioni, dai tendini e dai tessuti connettivi degli animali: mucche, maiali e talvolta pesci. È inodore e incolore.

La gelatina è composta quasi interamente da proteine ​​e ha un profilo aminoacidico unico: in essa ci sono la glicina, la prolina, la valina, l’idrossiprolina e l’acido glutammico. Ora, mentre il nostro corpo produce alcuni amminoacidi, abbiamo bisogno di ottenere il resto attraverso l’alimentazione. E poiché in genere non mangiamo tendini e tessuto connettivo, l’integrazione con la gelatina può essere un buon modo per introdurre questi aminoacidi essenziali nella nostra dieta.

I BENEFICI PER LA SALUTE DELLA GELATINA

Sonno migliorato: la gelatina è la fonte di cibo più ricca di glicina che ha dimostrato che migliora la qualità del sonno se assunta prima di coricarsi.

Pelle migliore: è stato dimostrato che la gelatina aumenta i livelli di idratazione e la densità del collagene nella pelle.

Capelli più spessi: diversi studi hanno dimostrato un aumento del numero dei capelli e del loro spessore con gli integratori di gelatina.

Miglioramento della salute delle ossa e delle articolazioni: sebbene non ci siano prove sufficienti per il trattamento dell’osteoartrosi con la gelatina, studi recenti hanno mostrato una significativa riduzione del dolore articolare rispetto a un placebo.

Prevenzione delle lesioni: l’aggiunta della gelatina a un programma di esercizio intermittente migliora la sintesi del collagene e potrebbe svolgere un ruolo nella prevenzione delle lesioni e nella riparazione dei tessuti.

Salute cerebrale migliorata: le equantità elevate di glicina nella gelatina possono migliorare la memoria e l’attenzione.

Salute intestinale migliorata: l’acido glutammico contenuto nella gelatina può aiutare a riparare e a proteggere la parete intestinale dai danni, aiutando a prevenire la permeabilità intestinale, una condizione in cui sostanze potenzialmente dannose possono passare attraverso l’intestino nel flusso sanguigno.

COME AGGIUNGERE LA GELATINA NELL’ALIMENTAZIONE?

Un modo per consumare la gelatina è preparare il brodo di ossa. Una volta che ne abbiamo un po’ a portata di mano, usiamolo in qualsiasi ricetta che richieda del  brodo, anche per fare uno stufato o per semplicemente berlo.

Possiamo anche acquistare la gelatina in polvere e usarla come addensante nelle ricette, mescolandola nelle bevande calde o aggiungendola ai frullati. Proviamo ad aggiungere la gelatina in polvere nell’acqua e beviamo subito prima di andare a letto per aiutarci a dormire. La gelatina in polvere può essere utilizzata anche come sostituto dell’uovo per la cottura: mescoliamo semplicemente 1 cucchiaio di gelatina con 3 cucchiai di acqua.

La gelatina può anche essere presa come integratore. Fonte: iHerb.org.