Un foruncolo può essere pericoloso: cosa devi sapere per evitare guai

foruncolo

0
foruncolo

Le caratteristiche più comuni e spiacevoli di un foruncolo sono l’infiammazione, il dolore e un lungo processo di guarigione. A parte questo, in alcuni casi un foruncolo può essere molto pericoloso per la salute, perché c’è il rischio di avvelenamento del sangue.

Cos’è un furuncolo e perché appare?

Il foruncolo è un’infiammazione acuta purulento-necrotica del follicolo pilifero, della ghiandola sebacea e del tessuto connettivo circostante causata da batteri purulenti, principalmente lo Staphylococcus aureus. Le cause del suo aspetto possono essere diverse: sporcizia o lesioni cutanee minori, rasatura, aumento della sudorazione, alterazione del metabolismo, nutrizione scarsa o riduzione dell’immunità.

Cosa aumenta il rischio di un furuncolo?

  • diabete;
  • alcuni farmaci;
  • HIV;
  • malattie della pelle (psoriasi, eczema, acne);
  • obesità.

Cosa è pericoloso per un furuncolo?

Il foruncolo ha sempre un pelo al centro e la sua sacca è strettamente connessa con i vasi sanguigni. In caso di spremitura inaccurata, i batteri possono entrare nel flusso sanguigno, causando l’infezione. Successivamente, i batteri possono penetrare in vari organi e possono farli collassare l’uno dietro l’altro.

L’area più pericolosa è il cosiddetto triangolo della morte che si trova sul viso, limitato dalla bocca, dal naso e dalle pieghe naso-labiali, dove l’afflusso di sangue è più sviluppato.

In questa parte della faccia c’è una quantità enorme di vasi sanguigni senza valvole (a differenza dei vasi sanguigni di altre parti del corpo). Pertanto, un’infezione che penetra nel corpo attraverso il “triangolo della morte” può facilmente penetrare nei seni cavernosi del cervello, causando complicazioni molto gravi e persino la morte. Quindi, se il foruncolo si trova nell’area del triangolo della morte, è necessario contattare immediatamente un medico, anche se non ci sono altri sintomi visibili.

Quando bisogna andare dal medico?

In nessuna circostanza si dovrebbe toccare un foruncolo in casa. Consultare un medico il più presto possibile, poiché il foruncolo può essere una conseguenza di una malattia più grave e non appare senza motivo. Avrete bisogno di sottoporvi a un esame del sangue generale e del glucosio nel sangue.

Altri motivi per andare dal medico:

  • febbre;
  • linfonodi ingrossati;
  • pelle rossa e calda con il foruncolo gonfio;
  • dolore intenso;
  • nuove bolle.

Il ricovero in ospedale è consiglio quando il foruncolo si trova nell’area del triangolo della morte, accompagnato dalla presenza di nuovi disturbi (linfangite, linfoadenite, progressiva tromboflebite, sepsi e meningite purulenta).

Ricorda che durante i processi purulenti, le procedure termiche sono proibite. Ciò significa che se hai un foruncolo, evita gli impacchi caldi. Assicurati di consultare il medico per ricevere un aiuto immediato così da evitare conseguenze negative.