Eritema multiforme, cos’è, sintomi, cause e trattamento

L'eritema multiforme (EM) è una rara malattia della pelle non contagiosa che colpisce principalmente i bambini. Se visto negli adulti, di solito si verifica tra i 20 ei 40 anni.

L’eritema multiforme (EM) è una rara malattia della pelle non contagiosa che colpisce principalmente i bambini. Se visto negli adulti, di solito si verifica tra i 20 ei 40 anni, sebbene possa accadere a persone di qualsiasi età. Gli uomini tendono a manifestare eritema multiforme più frequentemente delle donne.

Eritema multiforme, quello che c’è da conoscere

L’eritema multiforme è un’eruzione cutanea che di solito è causata da un’infezione o da un farmaco. In genere è lieve e si risolverà dopo poche settimane. Questo è chiamato eritema multiforme minore.

Esiste anche una forma di EM molto più grave e pericolosa per la vita che può colpire la bocca, gli occhi e persino i genitali. Questo tipo è chiamato eritema multiforme major e costituisce circa il 20% dei casi.

I sintomi

Per l’eritema multiforme l’eruzione può consistere in dozzine di lesioni a forma di bersaglio (modello a occhio di bue) che si sviluppano in un periodo di 24 ore. Queste lesioni possono iniziare sul dorso delle mani e sulla parte superiore dei piedi prima di diffondersi al tronco. Possono anche svilupparsi sul viso e sul collo. Le braccia possono essere più colpite delle gambe. Queste lesioni possono essere concentrate sui gomiti e sulle ginocchia.

Per l’eritema multiforme maggiore i sintomi sono: stanchezza, dolori articolari. Può anche colpire gravemente una qualsiasi delle mucose del corpo, il più delle volte le labbra e l’interno delle guance. Può anche influenzare:

  • fondo della bocca, palato e gengive;
  • occhi;
  • genitali e ano;
  • trachea (tubo respiratorio);
  • tratto digestivo.

Lesioni in queste aree possono causare gonfiore e arrossamento con vesciche. Anche le vesciche si rompono, lasciando ulcere dolorose, grandi e di forma irregolare, ricoperte da una membrana biancastra. Quando le labbra sono interessate, sono gonfie e ricoperte da una crosta sanguinante. Ci possono essere difficoltà a parlare e deglutire a causa del dolore.

Le cause

L’eritema multiforme è associato al virus che causa l’herpes labiale (virus dell’herpes simplex). I medici ritengono inoltre che molti casi di eritema multiforme si verifichino quando altre infezioni stimolano il sistema immunitario del corpo ad attaccare le cellule della pelle. Alcuni farmaci possono anche causare lo sviluppo di eritema multiforme:

  • farmaci antinfiammatori non steroidei (FANS);
  • farmaci antibatterici;
  • penicillina e antibiotici a base di penicillina;
  • farmaci per le convulsioni;
  • farmaci per l’anestesia;
  • barbiturici.

Anche essere immunizzati contro malattie come tetano-difterite-pertosse acellulare o epatite B può causare lo sviluppo di EM. Questo è raro e il basso rischio di solito non garantisce di rimanere non vaccinati. Parlate con il vostro medico se avete dubbi sugli effetti collaterali del vaccino.

Sfortunatamente, i medici potrebbero non sempre sapere cosa ha causato lo sviluppo dell’eruzione cutanea.

Trattamento

In entrambe le forme maggiori e minori di EM, i sintomi vengono trattati utilizzando:

  • antistaminici;
  • antidolorifici;
  • unguenti lenitivi;
  • un collutorio salino o uno contenente antistaminici, antidolorifici;
  • steroidi topici;

Nei casi più gravi, potrebbe essere necessaria un’attenta cura della ferita e medicazioni. L’uso di un antisettico liquido come la clorexidina allo 0,05% durante il bagno aiuterà a prevenire l’infezione da altri batteri o virus. Puoi anche usare una garza per aree sensibili come i genitali. In tutti i casi, il medico cercherà di scoprire cosa sta causando l’eruzione cutanea per decidere il modo migliore per risolverla.