È vero che l’acqua frizzante aiuta a digerire? E fa ingrassare?

Quando si parla di acqua frizzante i pareri sono spesso discordanti e le teorie molto confuse e prive di basi scientifiche. Scopri i suoi benefici.

L’acqua frizzante è particolarmente ricca di anidride carbonica ed è ottenuta tramite dei processi spesso artificiali (se non è effervescente naturale) in cui la frizzantezza è dovuta all’aggiunta di biossido di carbonio (o CO2), o di bicarbonato di sodio, di clorito di sodio, di citrato di potassio, di solfato di potassio, etc.

Acqua frizzante, caratteristiche e dieta

Così come l’acqua minerale, anche l’acqua frizzante non ha calorie. Quindi, se vi stavate anche chiedendo se l’acqua frizzante si può bere durante la dieta la risposta è si. E no, quel gonfiore momentaneo che sentite nell’addome è dato proprio dalla presenza di anidride carbonica che dilata le pareti gastriche, non state ingrassando.

Anzi, l’acqua frizzante aiuta a ridurre l’appetito se bevuta prima dei pasti migliorando anche l’attività intestinale. Se soffri di stipsi quindi può aiutarti nell’evacuazione.

Tuttavia, è sconsigliato bere solo ed esclusivamente acqua frizzante ma consumarne al massimo 3 bicchieri al giorno durante i pasti principali. Il perché lo spieghiamo di seguito: provoca eruttazioni, singhiozzo e tosse. In due parole, distensione gastrica.

Per cui, l’acqua frizzante non deve essere assunta dalle persone che soffrono di:

  • Ernia iatale.
  • Malattia da reflusso gastroesofageo.
  • Gastrite.
  • Ulcera.
  • Colite.
  • Infiammazione dei diverticoli.
  • Flatulenza.
  • Meteorismo.

Il potere sulla digestione

Se fate una veloce ricerca in rete, leggerete immediatamente che l’acqua frizzante non fa digerire. Invece, come accennato, non solo aumenta il senso di sazietà ma aiuta anche il processo digestivo perché facilita l’espulsione di gas ed è particolarmente indicata per le persone che soffrono di digestione lenta e pesante.

Riassumendo, le mille bolle blu non contengono calorie, aiutano la digestione, danno un senso di freschezza istantanea e aiutano a perdere peso grazie al senso di sazietà che ne consegue.

Perché evitarla? Bevetela con moderazione aggiungendo questa preziosa bevanda alla vostra dieta alimentare.

Quest’acqua – ripetiamo – è sconsigliata solo in presenza di alcune condizioni elencate precedentemente.