Quante ore si deve dormire per stare bene? Ecco la risposta

Quante ore dobbiamo dedicare al dormire? Beh, non c'è una risposta uguale per tutti. Entrano in gioco diversi fattori e l'età.

0
dormire

Dormire è un fondamentale per il nostro organismo. Ma quanto tempo è consigliabile farlo? La risposta è: dipende.

Sì, perché non esiste un numero di ore da dedicare al sonno valevole per tutti. La quantità temporale del sonno, infatti, dipende da vari fattori, primo tra tutti l’età.

Ecco una tabella indicativa:

Quante ore dobbiamo dormire?

EtàOre di sonno raccomandate
NeonatoDalle 14 alle 17 ore al giorno.
12 mesiCirca 10 ore a notte e 4 di giorno.
2 anni11 - 12 ore a notte più 1 - 2 ore di giorno.
3 - 5 anni10 - 13 ore a notte.
6 - 13 anni9 - 11 ore a notte.
14 - 17 anni8 - 10 ore a notte.
Adulti7 - 9 ore a notte

Ci sono, inoltre, diversi fattori che può modificare la quantità di sonno necessaria per stare bene in salute.

Eccone alcuni:

  • Gravidanza. Quando una donna è incinta, il suo corpo cambia e questo processo può aumentare il suo bisogno di sonno.
  • Anzianità. Gli adulti più anziani hanno bisogno di un sonno inferiore rispetto agli adulti più giovani.
  • Qualità del sonno. Dormire in una stanza rumorosa ha ovvie ripercussioni sulla qualità del sonno. E non è affatto una condizione positiva per la salute.

Alcune persone sostengono di avere bisogno di solo poche ore a notte di sonno per ‘ricaricare le batterie’. In realtà, molti studi dimostrano il contrario. Se si dorme poco, ad esempio, le abilità cognitive non saranno mai buone come in chi dorme il giusto.

Vuoi leggere altre news come queste? Scarica quest’APP: è gratis!

Commenti