Donna scopre di avere un tumore grazie al suo gatto

Una donna inglese sostiene che deve la vita al suo gatto dopo che ha cominciato a comportarsi in maniera diversa attorno a lei.

0

Angela Tinning non era sicura del perché Missy fosse strana intorno a lei e si stendeva sul suo petto ma ha notato che lì c’era del dolore.

Andata dai medici, la donna è stata informata della presenza di cellule pre-cancerose e così è stata sottoposta a un’operazione per rimuoverle.

Due anni dopo, però, Missy ha ripreso a comportarsi in maniera strana e stavolta i medici le dissero che avrebbe auto bisogno di una mastectomia perché aveva il cancro al seno.

Angela, che ha 45 anni e vive a Newcastle (Regno Unito), ha dichiarato alla stampa locale: “Avevo sentito parlare di cani con la capacità di avvertire una malattia nel proprietario ma non avevo mai sentito parlare di gatti con lo stesso ‘potere’“.

Sono andata dai dottori – ha aggiunto –  e hanno fatto una biopsia. Il cancro è stato scoperto in tempo. Se non fosse stato per Missy ci sarebbero voluti mesi prima che si presentassero dei sintomi“.

Angela, che ha nominato Missy per il premio Hero Cat ai National Cat Awards, ha dichiarato: “Se avessi aspettato, probabilmente si sarebbe sviluppato un tumore che avrebbe potuto estendersi in un’area molto ampia. Se non fosse stato per il mio gatto, avrei atteso troppo tempo prima di una visita“.

Angela ora sta raccogliendo fondi per il Breast Cancer Care e terrà una festa in questo mese di ottobre.

La donna ha spiegato che “Breast Cancer Care è un’associazione eccezionale: la cura, il supporto e le informazioni che mi hanno dato sono state inestimabili. Tanti o pochi, i soldi che raccoglierò alla festa aiuteranno il Breast Cancer Care ad occuparsi delle persone colpite dalla malattia, come me“.

Commenti