Cosa fare (e non fare) in caso di fulmini

Anche se l'estate sta finendo, godersi l'aria aperta è uno dei modi migliori per trascorrere il tempo libero. Tuttavia, essere sorpresi da una tempesta di fulmini può essere al contempo sgradevole e pericoloso.

0
fulmini

Anche se l’estate sta finendo, godersi l’aria aperta è uno dei modi migliori per trascorrere il tempo libero. Tuttavia, essere sorpresi da una tempesta di fulmini può essere al contempo sgradevole e pericoloso.

Ecco, quindi, come stare al sicuro:

ESSERE PREPARATI

Il modo migliore per evitare di incappare in una tempesta è fare ricerche prima di andare all’aria aperta. Consigliamo di controllare cosa dice il meteo (tramite un’APP, la TV, la radio o un giornale).

STARE AL CHIUSO

Se una tempesta temporalesca dovesse interrompere inaspettatamente il picnic, meglio spostarsi all’interno. Stare in un edificio è il posto più sicuro durante un temporale. Se non siamo vicini a un edificio, attendiamo la fine della tempesta in auto. Occorre tenere presente che i rifugi aperti (come le pensiline) e le tende non sono un rifugio appropriato.

Assicuriamoci, infine, di attendere 30 minuti dopo che la tempesta è finita prima di tornare all’aperto.

LA REGOLA 30/30

Non sei sicuro di dovere stare al chiuso? Fai riferimento alla regola 30/30: se il tempo tra il tuono e il lampo è inferiore a 30 secondi, è il momento di entrare.

[amazon_link asins=’B00A98SC4Y,B011BMWEMW,B00M0F84OW,B017O3E42A,B076J7GTVH,B01FRD5PRM’ template=’ProductCarousel’ store=’gianbolab-21′ marketplace=’IT’ link_id=’e36fedbe-a9dd-11e8-baaf-13db9e40948f’]

ALTRI CONSIGLI

  • Cerca di essere l’oggetto più basso intorno a te quando sei fuori. La migliore posizione del corpo è stare giù e abbracciare corpo fino alle ginocchia. Ciò fa in modo che cuore, polmoni e cervello non siano direttamente a terra.
  • Non abbracciare un albero: stai lontano da alberi alti o isolati, poiché il fulmine colpisce comunemente entrambi e non abbracciarne uno per sicurezza.
  • I conduttori di elettricità sono molto pericolosi durante una tempesta. Evitare recinzioni elettriche, cavi, pali o macchinari industriali. Anche l’acqua è un conduttore, quindi statene alla larga.
  • Stare in acqua o immersi in un corpo idrico è assolutamente pericoloso. Nuota a riva il più rapidamente possibile e cerca riparo.
  • Bisogna evitare di aspettare la fine di una tempesta all’interno di un campo aperto, vicino a un picco di montagna e alla bocca di una grotta.

Commenti