Contiene filamenti metallici, Esselunga ritira panettone

I supermercati Esselunga hanno richiamato dagli scaffali due lotti del panettone Maina per presenza di possibili filamenti metallici.

panettone

La catena dei supermercati Esselunga hanno scelto di richiamare dagli scaffali due lotti del panettone Maina per presenza di possibili filamenti metallici.

È l’azienda stessa ad aver avviato una campagna di richiamo per il prodotto contrassegnato dai lotti 801077 e 891077 con scadenza al 30 giugno 2019.

La confezione è quella da un chilogrammo e l’invito di Maina e di Esselunga è di riportare il panettone al punto vendita per la sostituzione.

A scopo precauzionale e al fine di garantire la sicurezza dei consumatori, Giovanni D’Agata, presidente dello Sportello dei Diritti, raccomanda a coloro che hanno acquistato il prodotto con le caratteristiche segnalate, di “non consumarlo“.

Per informazioni si può contattare l’indirizzo mail dell’azienda a gestionereclami@mainapanettoni.com e al numero verde 800.61.77.81 attivo dal lunedi al venerdì dalle 8 alle 12 e dalle 14 alle 18.