6 consigli per proteggere il cane dai raggi del sole

Anche il cane ha bisogno di essere protetto dal sole. Finanche con creme e accorgimenti. Ecco alcuni utili consigli.

0
cane in spiaggia

Pensate che la protezione solare sia necessaria solo per gli esseri umani?

No, non è così.

A tal proposito, ecco sette utilissimi consigli per i nostri amici a quattro zampe.

NON TOSARE IL CANE IN ESTATE

Quando radete il pelo del cane, esponete la sua pelle al sole.

Il pelo, infatti, funge da barriera protettiva contro i raggi ultravioletti del sole e la pelle rasata è molto più vulnerabile alla scottatura.

La soluzione ideale, invece, è sfoltire il pelo in modo tale che il cane porti un carico più leggero nei mesi più caldi.

ATTENZIONE AL CANE CHE HA PERSO PELO

I cani maggiormente a rischio di scottature sono anche quelli che hanno subito una perdita di pelo a causa di motivi di salute, come allergie o cambiamenti ormonali.

In casi simili, gli animali hanno bisogno di una protezione extra dal sole.

PROTEGGERE IL CANE CHE AMA STARE AL SOLE

Ad alcuni cani piace davvero tanto stare al sole e lo fanno anche per molte ore consecutive.

Tuttavia, questi cani rischiano di sviluppare tumori nell’area inguinale, una zona altamente vulnerabile, non protetta dal pelo.

Quindi, quando notate che il vostro animale si trova a pancia su, invitatelo a girarsi, prima che si scotti.

COME AIUTARE UN CANE IN CASO DI SCOTTATURA

Se il cane ha avuto una scottatura, si consiglia un bagno rilassante con acqua fredda e un prodotto delicato senza sapone. Inoltre, non sarebbe male aggiungere allo shampoo cinque gocce di olio di Neem, sostanza utile per guarire dalle scottature e dalle ustioni.

SCEGLIERE LA PROTEZIONE SOLARE APPROPRIATA

Il ‘trucco’ per scegliere la protezione solare adatta per il cane è trattarlo come un bambino.

Se la crema è adatta per un piccolo essere umano, allora lo sarà anche per l’animale.

È importante, però, che la crema non contenga neanche un po’ di traccia di ossido di zinco, perché è tossico per i cani.

FAR INDOSSARE ABITI PROTETTIVI IN TALUNI CASI

In caso di tosatura per una procedura chirurgica, proteggere la zona interessata tramite l’utilizzo di un indumento ad hoc, come una canotta protettiva.

Commenti