Come si consolida una nuova famiglia dopo un divorzio o una separazione?

Dopo una separazione o un divorzio, ricomporre una famiglia può sembrare difficile. Eppure le soluzioni esistono.

0
famiglia

Ricostruire una famiglia dalle ‘rovine’ di una o due precedenti, dopo una separazione o un divorzio, è complicato ma ecco alcuni suggerimenti, come riportati su Pourquoidocteur.fr.

‘Costruire’ la coppia

Prima ancora di pensare di costruire un’unità familiare, si deve dare la priorità alla costruzione della coppia su cui si basa la famiglia. Prima di pensare ai bambini, è meglio prendersi il tempo per amarsi, conoscersi e costruire solide basi coniugali.

Costruire e consolidare l’amore nella coppia permette di affrontare le difficoltà che possono sorgere nella costruzione di una famiglia.

Definire il ruolo di ciascuno

Una famiglia felice deve essere in grado di integrare tutti. Qualunque cosa accada, la coppia rimane l’elemento fondante, ma agli ex – che sono anche i genitori dei bambini – si deve ritagliare un posto adeguata perché sono importanti nell’educazione dei figli.

È quando un membro della famiglia comincia a voler usurpare il posto di un altro che i problemi iniziano. Questo è il motivo per cui la coppia deve definire il posto di ciascuna persona, rispettando il ruolo importante che ognuno deve svolgere nella famiglia.

Vivere come una famiglia allargata

Non basta soltanto unire i bambini di una o di due precedenti relazioni per definirsi come una famiglia. Si costruisce una nuova identità con il vivere insieme, con dividersi i compiti della casa e con eseguire le attività comuni.

Fare le cose insieme sviluppa le dinamiche, dà luogo a ricordi e coltiva la coesione. Il tempo, quindi, è il miglior alleato per vivere una nuova avventura e creare una nuova e forte famiglia.