Come si cambia online il medico di base? Te lo spieghiamo in 7 passi

Se non hai il tempo di recarti all'ASL per cambiare il tuo medico di base, puoi farlo online; è semplice e veloce.

Foto di Free-Photos da Pixabay
  • Cambia il medico di base direttamente online collegandoti al sito della tua regione.
  • Per procedere con la procedura dovrai autenticarti ed il metodo più veloce è tramite lo SPID: puoi ottenerlo gratuitamente anche recandoti alla Posta (e non solo).
  • Seguendo i 7 passi che troverai in questo articolo, potrai scegliere o revocare il professionista.

Se non hai il tempo di recarti all’ASL per cambiare il tuo medico di base, puoi farlo online; è semplice e veloce.

Cambio medico di base online

Tra il lavoro, gli impegni quotidiani con i propri figli e la scuola, le lezioni all’università e i tempi di attesa improponibili all’ASL del territorio, cambiare il medico di base diventa un impegno da dover aggiungere in agenda.

Non è il caso a volerlo ma la tecnologia che oggi ti permette di cambiare il medico di base online, collegandoti rapidamente da pc, smartphone o tablet, se la tua ASL o ASP del territorio lo consentono.

Mettiti comodo e collegati al sito della regione in cui sei residente, dovrai accedere alla tua area riservata. Molto spesso viene ormai richiesto l’accesso tramite lo SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale) che permette di accedere ai servizi online della Pubblica Amministrazione.

Non ce l’hai? Puoi trovare delle modalità gratuite o a pagamento per ottenerlo.
Dovrai avere con te:

  • un documento italiano in corso di validità;
  • la tua tessera sanitaria (o tesserino codice fiscale);
  • la tua e-mail e il tuo numero di cellulare personali.

Ti consigliamo dei servizi gratuiti:

  • PosteID: puoi attivare lo SPID direttamente alla posta gratuitamente oppure richiederlo a domicilio a pagamento.
  • SielteID: puoi ottenerlo di persona compilando il form online per prendere un appuntamento e recarti presso un loro ufficio.
  • TimID: recati in un centro tim.

Procedura per cambio medico online

A questo punto, vediamo come cambiare il medico di base online. Ti ricordiamo che la procedura può cambiare sensibilmente da regione a regione ma con questa breve guida puoi farti un’idea generale della procedura.

1. Collegati al sito della tua regione ad es. Lazio, Sicilia, Lombardia (puoi aiutarti inserendo le parole chiave su google [cambio medico Sicilia]).
2. Una volta entrato nel sito, cerca l’aria dedicata alla sanità (Sportello online, Fascicolo Sanitario Elettronico, SaluteLazio, etc.), cerca il link che ti permette di accedere alla Scelta/Revoca del medico di base.
3. Quando aprirai la scheda, troverai già il nome del medico di base che risulta esserti stato assegnato in questo momento.
4. Nella parte inferiore della pagina (o accanto a destra) dovresti notare un elenco con i medici di medicina generale (MMG) disponibili nella tua provincia.
5. Utilizzando il filtro, metti in ordine l’elenco di medici a partire dalla tua provincia e individua il professionista che vorresti assegnato.
6. Clicca sul nome del professionista scelto (Seleziona, scegli, etc.) e conferma la scelta cliccando sul pulsante che ti comparirà.
7. A questo punto la tua richiesta è stata inviata all’ASP/ASL di competenza che si occuperà di accettarla nei tempi prestabiliti.

LEGGI ANCHE: Si può avere un tumore al cuore?