Come mantenere in salute un pony: suggerimenti ed errori da evitare

Il pony è considerato un animale molto resistente, intelligente, forte e sano. Tendono ad avere pochi problemi agli zoccoli e sono meno inclini ad alcuni tipi di coliche.

0

Il pony è considerato un animale molto resistente, intelligente, forte e sano. Tendono, infatti, ad avere pochi problemi agli zoccoli e sono meno inclini ad alcuni tipi di coliche.

Per di più, le razioni di cibo che farebbero morire di fame un cavallo mantengono un pony rotondo ed energico. La maggior parte delle razze di pony, infatti, si sviluppava dove il pascolo era molto scarso, il terreno accidentato e il clima rigido. Questi animali hanno dovuto lavorare sodo per trovare il loro cibo.

E così, in breve tempo, si sono evoluti per usare quel poco cibo che riuscivano a trovare in modo molto efficiente. Da ciò ne deriva che la sovralimentazione è un problema per i pony rispetto alla sottoalimentazione.

Il fieno per i pony deve essere di buona qualità e non ha bisogno di erba medica e trifogli. Questi foraggi – che sono più ricchi di energia e nutrienti rispetto al classico fieno – sono spesso troppo nutrienti per un pony.

I PASCOLI

Il pascolo rigoglioso è una zona che può essere pericolosa per i pony. Se si pianifica di tenere un pony sull’erba, bisogna farlo molto lentamente. Meglio cominciare con 10 minuti di pascolo e aggiungere gradualmente pochi minuti ogni giorno per due volte al giorno. Se il pony mangia troppa erba potrebbe avere delle coliche.

I pony possono diventare obesi molto rapidamente e ciò può portare a problemi di salute come la sindrome metabolica.

Un buon pascolo per un pony è quello in cui deve ‘faticare’ per trovare l’erba. L’erba sparsa che cresce lentamente sarebbe l’ideale. Oppure può trascorrere una piccola parte del suo tempo al pascolo e il resto in un paddock senza erba.

A volte ci vuole un po’ di creatività per trovare modi per limitare la quantità di cibo consumata dal pony. Alcune persone usano un paddock dove non cresce erba. Un’altra opzione è usare una museruola quando pascola che permetta, comunque, all’animale di bere.

CIBO EXTRA

Questi animali – come il pony shetland – raramente hanno bisogno di mangiare più del dovuto. L’eccezione sarebbe un pony che sta lavorando molto duramente (quando viene cavalcato spesso, se sta partecipando ad alcune competizioni, se è femmina e sta allattando un puledro).

Se il pony perde un po’ di condizione fisica, si può aumentare la quantità di fieno, oppure optare per un sostituto del foraggio arricchito con vitamine e minerali.

Alcuni produttori realizzano mix speciali per i pony. Questi mix sono bilanciati con la giusta quantità di nutrienti per un pony.

Comunque, sono vari i siti dove si può acquistare qualcosa di utile, come MHS Equestre.

SALUTE

Le bocche dei pony sono piccole, quindi i denti troppo cresciuti possono essere un problema. Non bisogna dimenticare di chiedere al veterinario di controllare i denti del pony per assicurarsi che possa masticare facilmente. Il pony potrebbe dimagrire se ha la bocca dolorante.

Un mal di bocca, inoltre, può portare anche a problemi comportamentali.

I pony, infine, hanno anche bisogno di un vermifugo.

Commenti