Come avere capelli più forti e sani

Il cruccio di moltissime persone è la salute dei propri capelli. In particolare le donne, ci tengono ad avere una chioma fluente, sana e vigorosa. Partendo dal presupposto che il miglior modo per far crescere bene i capelli è evitare di stressarsi, magari giocando ai casino con più vincite, e di stressarli, vediamo insieme quali sono i rimedi per renderli più forti e in salute.

Tagliare spesso e spazzolare bene

La crescita dei capelli porta ad un naturale indebolimento, in particolare in prossimità delle punte (ecco perché si formano le cosiddette doppie punte). Per questo motivo, anche se solo di un paio di centimetri, sarebbe opportuno spuntare spesso la propria chioma, così da garantire sempre il massimo della salute.

Inoltre, sempre per dare vigore ai capelli e permettergli di crescere bene, si suggerisce di spazzolare bene. Usa una spazzola con setole morbide, e pettina quando sono umidi, né troppo bagnati né troppo asciutti. Se hai la chioma spessa e lunga, pettina anche prima di metterti a letto, così da attivare la circolazione del sangue e permettere ai capelli di crescere in salute.

Non lavare con acqua troppo calda

Che sia inverno o estate, questo è un must per il lavaggio dei capelli: evita l’acqua troppo calda. La temperatura tipo elevata rischia di rendere il capello più oleoso, lo indebolisce e tende a farlo spezzare. Inoltre il calore provoca più velocemente la doppia punta. Di contro invece l’acqua fredda aiuta a tenere serrate le squame del cuoio capelluto. Al contempo i capelli saranno più lucenti e morbidi. Dureranno più puliti e cresceranno anche più rapidamente.

Applicare prodotti di qualità

Shampoo, balsamo, maschere, mousse, spray. In commercio ne esistono di infiniti di prodotti per i capelli. È importante quindi selezionare quelli di qualità. Non ti affidare solo a prodotti brandizzati, ma valuta tu in primis se un determinato prodotto faccia bene al tuo capello e ti fornisca risultati migliori. Se poi non hai problemi ad acquistare qualcosa di naturale ed ecologico che costa qualche euro in più, ti consigliamo di ripiegare la tua scelta su prodotti a zero sostanze chimiche, così da detergere i capelli meglio e da farli crescere sani e forti

L’esposizione al sole, al cloro e alla salsedine

L’incubo per i nostri capelli arriva in estate. La temperatura più alta, il sole cocente, il mare, la piscina, si alleano praticamente contro la salute della nostra chioma. Per questo motivo devi prestare un po’ di attenzione in più. Ad esempio quando scendi in spiaggia o in piscina usa un berretto per le ore più calde. Acquista poi termoprotettori e spray che possono tutelare il tuo capello dalle sostanze nocive per la loro salute come sale di mare, cloro e raggi del sole.

Lavare il giusto

Lo sapevi che i capelli e il cuoio capelluto hanno bisogno di diverse ore prima di risultare completamente asciutti? Per cui non è il massimo tenerli umidi di continuo: evita i lavaggi frequenti. Anche perché gli shampoo quotidiani privano il capello del suo olio naturale e a lungo andare assumeranno un aspetto più spento.

Tenere i capelli sciolti

Se sei una donna è ami I capelli lunghi, devi anche sapere curare la tua chioma. Tenerla sempre legata non è il massimo per la sua salute. Qualunque strumento per accorciare i capelli, quindi elastici, bastoncini, forcine, tendono a far spezzare il capello, soprattutto se si tratta di acconciature troppo tirate. E nella peggiore delle ipotesi puoi anche provocare l’alopecia. Dovrebbe ad esempio esser bandita la coda di cavallo, la treccia e qualunque cosa stressi il capello. Lega la tua chioma solo se necessario, ad esempio durante l’attività fisica o quando fa molto caldo.