Carrefour ritira in tutt’Italia estratto di verdura al finocchio: “Data di scadenza errata”

La durata di validità è stata aumentata e così molte confezioni sono di fatto con una data sbagliata. L'annuncio è stato diffuso dal sito della catena di supermercati Carrefour.

0

L’azienda OrtoRomi sta procedendo ad un richiamo volontario, a titolo precauzionale, dell’estratto di verdura Insal’ArteSmile Finocchio“, offerto nella bottiglia da 250 perché la confezione riporta una data di scadenza errata.

Il lotto ritirato è esclusivamente il numero L5868033 con data di scadenza 22/04/2020. Il richiamo è dovuto proprio all’errata data di scadenza impressa sulle confezioni.

Il prodotto è comunque salubre e consumabile sino al termine del 22/04/2018.

Il preparato interessato è prodotto da OrtoRomi soc. coop. agr. con sede dello stabilimento a Borgoricco (PD) via Piovega 55.

L’annuncio è stato diffuso sul sito internet della catena di supermercati Carrefour.

Le confezioni non dovrebbero trovarsi più sugli scaffali e i consumatori che lo hanno acquistato, riferisce Giovanni D’Agata, presidente dello Sportello dei Diritti, associazione ormai punto di riferimento per la sicurezza alimentare in Italia, sono invitati a restituirlo al punto vendita di acquisto o di consumarlo entro la data corretta comunicato nel presente avviso. Si precisa ulteriormente che questo richiamo si riferisce unicamente al lotto indicato.

Commenti