Cade dal letto d’ospedale, 69enne muore 3 giorni dopo

È accaduto all'ospedale Sant'Andrea di La Spezia.

0

Un 69enne è morto ieri, venerdì 18 maggio, all’ospedale Sant’Andrea di La Spezia per le ferite riportate dopo una caduta dal letto nella stessa struttura.

L’uomo, Luigi F., era ricoverato nel reparto di medicina: si è agitato ed è caduto a terra.

Come riportato da La Nazione, ci sono dubbi sul fatto se sul letto fossero presenti o meno le apposite spondine o se siano state rimosse dallo stesso paziente.

Dopo tre giorni dalla caduta, comunque, l’uomo è morto probabilmente per le conseguenze della caduta.

I familiari hanno quindi accusato il personale ospedaliero per negligenza. Ciò è avvenuto subito dopo la caduta e, pertanto, l’ipotesi di reato è cambiata dalle iniziali lesioni gravissime all’omicidio colposo.

Di conseguenza, due infermieri – di turno nella notte della caduta – hanno ricevuto un avviso di apertura delle indagini. Si tratta di un atto dovuto, in attesa di conoscere i risultati dell’autopsia, disposta dal PM Federica Mariucci, per accertare le cause della morte del 69enne.

Per approfondire cliccate qui.

Commenti