Brufoli: come prevenire la loro formazione? Ecco 8 consigli

Un problema piuttosto diffuso quello dei brufoli che compaiono all'improvviso, come prevenire la loro insorgenza? Continua nella lettura.

Un problema piuttosto diffuso quello dei brufoli che compaiono all’improvviso, come prevenire la loro insorgenza? Continua nella lettura

Brufoli: cosa sono e le cause

Chi non ricorda di essersi svegliato una mattina con i brufoli sul viso o sulla fronte? Ricorrenti sono le immagini adolescenziali ma nonostante l’aver attraversato quell’età in cui si manifesta l’acne giovanile, oggi sono i vostri figli o nipoti a soffrirne, come aiutarli?

Oltre ad essere un problema di tipo dermatologico a soffrirne è il senso estetico e la psiche, ci si può sentire meno attraenti.

Foruncoli o pustole sono i nomi alternativi a brufoli, ad ogni modo si fa riferimento ad un processo infiammatorio che coinvolge il follicolo pilo-sebaceo deputato alla produzione di sebo.

Possono provocare bruciore o dolore.

Quali sono le cause dei brufoli?

Tra le cause rientrano l’eccesso di produzione di sebo, gli squilibri ormonali, un accumulo di batteri, la familiarità, il trucco coprente, un forte stress psicologico che gioca un ruolo primario nell’età adulta.

Sempre ripercorrendo quelle immagini adolescenziali ricorderete il momento in cui i brufoli sono scomparsi in maniera spontanea, ma non è per tutti così, a volte è una manifestazione che persiste nel tempo.

Come prevenire la loro formazione

1. Capita spesso quell’istinto a schiacciare quel brutto brufolo sulla fronte ma questo è un gesto da non compiere perché potrai renderlo più infiammato ed evidente oltre a lasciare una cicatrice.
2. Stai sentendo quella sensazione che ormai conosci: sta comparendo un altro brufolo. Puoi fare qualcosa, applicare un fazzoletto con dell’acqua calda in quella zona.
3. Scegliere cosmetici e prodotti per il make-up non comedogenici, cioè che non favoriscono l’occlusione dei pori ma ad ogni modo cerca di evitare il più possibile l’uso del trucco.
4. Lavare con regolarità i capelli, soprattutto se tendono a diventare grassi e untuosi, evitando che stiano a contatto con la pelle del viso.
5. Scegli un detergente per il viso a base di acido salicilico e lavati 2 volte al giorno (senza strofinare con molta forza), la mattina e la sera, non di più per non eliminare gli oli naturali della pelle.
6. Se hai la tendenza a toccarti il viso, magari mentre sei assorto nei pensieri o parli, evita o quanto meno, lava prima le mani.
7. Sapevi che il sudore aumenta la probabilità della comparsa di un brufolo? Ecco, ogni volta che fai esercizio fisico dopo fai una doccia.
8. Sono gli esperti a parlare: l’elevato consumo di latticini può favorire la comparsa dei brufoli.