Artrite reumatoide, cos’è e 8 sintomi comuni

L'artrite reumatoide è una malattia autoimmune seria che porta all'infiammazione delle articolazioni.

0

L’artrite reumatoide è una malattia autoimmune seria che porta all’infiammazione delle articolazioni.

In genere, l’artrite reumatoide comincia molto lentamente e sviluppa sintomi minori che non sono permanenti. La malattia di solito colpisce entrambi i lati del corpo ma i sintomi possono variare notevolmente da persona a persona.

L’artrite reumatoide è una condizione cronica, quindi le condizioni del paziente possono cambiare di giorno in giorno. Ci sono periodi in cui la malattia non determina sintomi e altri sì. L’artrite reumatoide può colpire a qualsiasi età e, senza un adeguato trattamento, può causare danni alle articolazioni.

Ecco perché è molto importante diagnosticare al più presto l’artrite reumatoide: il trattamento precoce è essenziale se si desidera evitare complicazioni gravi.

A volte può essere difficile distinguere l’artrite reumatoide da un osteoartrosi – che è molto più comune. Quindi, l’intervento del medico è necessario. solo un medico può farlo.

Ecco 8 sintomi:

STANCHEZZA

Potresti soffrire di un affaticamento insolito ben prima che qualsiasi altro sintomo diventi evidente.

RIGIDITÀ MATTUTINA

La rigidità mattutina è un tipico segno precoce di artrite. Se questa sensazione dura solo pochi minuti, di solito è un sintomo dell’artrite di tipo degenerativo. Se la rigidità dura per diverse ore, può essere un segno di artrite reumatoide o di artrite infiammatoria.

DOLORE ALLE ARTICOLAZIONI

Il dolore collegato al movimento o al riposo può anche essere un sintomo dell’artrite reumatoide. Spesso seguito da rigidità articolare. L’artrite reumatoide nelle prime fasi colpisce dita e polsi. Si potrebbe anche soffrire di dolore alle spalle, ai piedi o alle ginocchia. Il dolore alle articolazioni è uno dei motivi per cui l’artrite reumatoide può causare l’insonnia.

RIGIDITÀ ARTICOLARE

La rigidità articolare è uno dei primi sintomi dell’artrite reumatoide. Succede di solito a una o più articolazioni e può verificarsi in qualsiasi momento della giornata. La rigidità articolare comincia tipicamente nelle mani.

GONFIORE ARTICOLARE

Le articolazioni gonfie sono molto comuni nell’artrite reumatoide. In alcuni casi, il gonfiore articolare è minore, quindi è difficile notarlo. Altre volte, il gonfiore articolare è evidente. In generale, le persone che hanno l’artrite reumatoide possono facilmente dire se le articolazioni siano gonfie o meno.

ROSSORE ARTICOLARE

Le variazioni di colore si verificano quando le articolazioni sono infiammate. Il rossore della pelle sopra un’articolazione colpita si sviluppa perché i capillari si allargano. Non tutte le persone con l’artrite reumatoide soffrono di arrossamento articolare ma, in caso di questo segno, consultare il medico per individuare la causa.

CALORE

Il calore nelle articolazioni è segno di un’infiammazione attiva. I medici di solito prestano attenzione a questo sintomo perché mostra l’attività della malattia. Il calore delle articolazioni è solitamente seguito da arrossamento e gonfiore delle articolazioni.

FEBBRE

Una febbre di basso grado, se accompagnata da altri sintomi come gonfiore articolare e dolore, può essere un segnale di pericolo di artrite reumatoide. Ma se la febbre è superiore a 37,8 °C gradi, probabilmente è un sintomo di un’altra malattia.