Ansia da separazione nel cane. Cos’è e come si cura

I cani che, prima che il padrone esca di casa, abbaiano e mostrano un comportamento ansioso, spesso soffrono di ansia da separazione.

0

COS’È L’ANSIA DA SEPARAZIONE?

I cani che, prima che il padrone esca di casa, abbaiano e mostrano un comportamento ansioso, spesso soffrono di ansia da separazione. Alcuni animali potrebbero non mostrare segni evidenti ma potrebbero avere incidenti all’interno della casa.

PERCHÉ SI VERIFICA L’ANSIA DA SEPARAZIONE?

Si ritiene che possa esserci una base genetica nell’ansia da separazione. Ciò significa che alcuni casi la svilupperanno, nonostante siano ben addestrati e socializzati. I cani che sono iper attaccati ai proprietari e sono lasciati soli raramente potrebbero stare male.

In poche parole, i cani sono animali sociali. Non sono stati ‘progettati’ dalla Natura per stare soli tutto il giorno mentre, magari, i padroni lavorano. Tendono a vivere in gruppo (branco).

COME POSSO SAPERE SE IL MIO CANE HA L’ANSIA DA SEPARAZIONE?

Se il cane comincia ad abbaiare e a seguire il padrone quando quest’ultimo sta per lasciare la casa, allora è probabile che sia ansioso.

E può essere ansia da separazione se, una volta tornati a casa, ci si accorge che il cane ha masticato molte cose.

Inoltre, è un segnale dell’ansia da separazione se i vicini raccontano che il cane ha sbadigliato, corso e ululato durante l’assenza del padrone.

TRATTAMENTO 

Per gli animali che hanno una forma lieve di ansia, l’Adaptil può essere molto utile.

Si tratta di un diffusore di feromoni che rilasciano un odore rilassante che solo il cane può rilevare. L’animale si sentirà confortato come se fosse tornato ad essere nutrito dalla madre.

Può essere utile anche dare al cane, prima di uscire, un Kong ripieno di qualcosa di gustoso. La masticazione, infatti, ha tra i vantaggi quello di calmare l’animale.

Se, però, la condizione nel cane dovesse peggiorare con il tempo, allora saranno necessari dei farmaci in grado di ridurre l’ansia. In questo caso, sarà il veterinario ad indicare il medicinale e il dosaggio.

Infine, un primo modo per alleviare l’ansia da separazione nel cane è cambiare la routine: ad esempio, se l’animale comincia a mostrare i primi segni di ansia quando si indossano borsa e cappotto, dopo aver fatto ciò, meglio non uscire subito ma stare un po’ con il cane.

 

Commenti