Altri bimbi positivi nelle scuole, classi e insegnanti in quarantena

Un bambino di 8 anni è risultato positivo al coronavirus in Toscana. Un altro in Alto Adige. I dettagli.

Un bambino di 8 anni è risultato positivo al coronavirus in Toscana. Il piccolo è alunno di una classe di seconda elementare all’International School of Florence, una Scuola privata americana con sede a Bagno a Ripoli, alle porte di Firenze.

Stando a quanto si legge su La Nazione, in quarantena sono finiti la classe del piccolo e le due maestre. Stamattina la Asl ha precisato che in quarantena, nella stessa scuola, oltre al bambino di 8 anni, sono stati messi anche un’altra classe di seconda elementare e le rispettive due maestre. In totale, sono adesso sotto sorveglianza sanitaria 25 bambini e quattro insegnanti.

Le due classi, infatti, si sono incontrate durante la ricreazione il primo giorno di Scuola e quindi le autorità sanitarie temono una potenziale trasmissione del virus, per questo sono scattati i protocolli. L’istituto americano aveva ripreso le lezioni il 3 settembre scorso ed è una delle prime scuole a Firenze e nella provincia ad aver riavviato l’attività didattica.

Anche in Alto Adige un bambino, che frequenta un asilo, è risultato positivo al Covid-19 e tutti e 20 i suoi compagni sono stati posti in quarantena domiciliare per due settimane. In quarantena anche due maestre. I bambini, come anche l’insegnante, potranno rientrare in classe solo dopo tre tamponi negativi. Per il momento la scuola materna non è stata chiusa.

LEGGI ANCHE: Cosa sappiamo sul vaccino russo Sputnik?