9 segni che ci dicono che il fegato non funziona bene

Il fegato svolge tante funzioni. Quando qualcosa non va, il nostro organismo reagisce con vari sintomi. Ecco quali.

Il fegato svolge tante funzioni: trasforma i nutrienti in sostanze chimiche di cui il corpo ha bisogno ogni giorno; filtra le tossine; aiuta a ottenere il ‘carburante’, trasformando il cibo in energia. Ecco perché quando qualcosa non va in quest’organo, si ripercuote nell’intero organismo. Quali sono i campanelli d’allarme?

Dolore o fastidio nella parte superiore dell’addome

Se il fegato non funziona come dovrebbe, potremmo provare disagio o persino dolore nella parte superiore dell’addome. Uno stomaco gonfio è anche un possibile segno che qualcosa non va nel fegato.

Nausea

La nausea può anche indicare problemi al fegato. Dopo aver mangiato cibi grassi, potremmo provare disagio. Prestiamo attenzione a sintomi come disagio, nausea, vertigini, vomito e diarrea.

Problemi alla pelle e ingiallimento degli occhi

Se il fegato non funziona bene, i segni si notano anche sulla pelle. Irritazione ed eruzione cutanea sono segni molto comuni di problemi al fegato. Quando il bianco degli occhi diventa giallo, inoltre, può essere un segno di gravi problemi al fegato: ciò si verifica quando il sangue contiene troppa bilirubina.

Stanchezza e debolezza

Le persone che hanno problemi al fegato possono sentirsi esauste. Se ci sentiamo sempre stanche e non sappiamo perché, consultiamo un medico perché può essere un segno di problemi al fegato.

Febbre

La febbre può anche essere un sintomo di una malattia del fegato.

Dolore muscolare

Se avvertiamo dolori muscolari e articolari, potrebbe essere un sintomo di disturbi funzionali del fegato. Inoltre, prestiamo attenzione ai lividi e al gonfiore alle gambe. Se notiamo tutti questi sintomi, consultiamo un medico.

Cambiamento di colore delle urine e delle feci

L’urina può diventare più scura e le feci si schiariscono se il fegato non funziona bene.

Prurito

La pelle può diventare pruriginosa a causa dell’accumulo di bile. Si tratta di una reazione piuttosto comune del corpo alle tossine che il fegato non è riuscito a neutralizzare.

Sanguinamento

Il sanguinamento è un sintomo raro. Tuttavia, frequenti sanguinamenti nasali o lividi che appaiono senza una ragione apparente possono essere associati al cattivo funzionamento del fegato.

Se notiamo uno qualsiasi di questi segni, si raccomanda di andare da un medico. Fonte: Fabiosa.com.