8 consigli per evitare i coaguli di sangue (che possono essere molto pericolosi per la vita)

Tutti siamo a rischio di coaguli di sangue a causa del troppo tempo passato seduti davanti a un computer. Ecco cosa è meglio sapere.

0

A causa del troppo tempo che molti di noi impiegano davanti al computer, chiunque è a rischio di coaguli di sangue potenzialmente pericolosi per la vita, soprattutto se si verificano nei polmoni o nel cuore.

Tuttavia, come sottolineato da Brightside.me, fare le giuste scelte – che riguardano, ad esempio, l’alimentazione, l’attività fisica e il vestiario – può ridurre le probabilità che i coaguli di sangue rovinino la nostra salute. Ecco alcuni consigli utili.

Indossare abiti che non siano troppo stretti

Per favorire una sana circolazione sanguigna nel corpo, è meglio evitare di indossare abiti aderenti. Dal momento che i coaguli di sangue possono anche apparire nelle gambe, i jeans skinny possono creare qualche problema. Meglio optare per pantaloni più larghi o quelli della tuta, decisamente più comodi da indossare.

Fare un bagno con il sale di Epsom

Il sale di Epsom è noto per favorire una circolazione del sangue sana nel corpo. Si raccomanda di usarlo quando si fa un bagno.

Attività fisica

Per evitare i coaguli di sangue, è importante rimanere attivi ed evitare di stare seduti per lunghi periodi di tempo. Qualsiasi tipo di allenamento è generalmente buono ma una routine particolarmente buona è l’allenamento HIIT, che è un allenamento che si incentra sull’alternanza tra intervalli brevi e ad elevata intensità a fasi di recupero. Non solo ciò ci manterrà in forma ma favorisce anche il flusso sanguigno sano.

Fermarsi ogni 2 ore durante la guida e fare stretching

Oggi usiamo le nostre auto per arrivare dappertutto, il che può mettere a rischio la comparsa dei coaguli di sangue. Assicuriamoci, quindi, di fare una pausa regolarmente e di scendere dall’auto per camminare e fare streching.

Consumare i fluidificanti naturali del sangue

Anche se i medici possono prescrivere fluidificanti del sangue, esistono anche alcune opzioni naturali. Aggiungendo l’aglio crudo, la curcuma all’alimentazione quotidiana, ridurremo il rischio dei coaguli di sangue.

Flettere e attorcigliare le dita dei piedi e le caviglie

Trascorriamo la maggior parte dei nostri giorni seduti al lavoro e ciò indebolisce il flusso sanguigno nelle gambe. Si raccomanda, quando si cammina, di torcere le caviglie, flettere i piei e muovere le dita dei piedi per aumentare la circolazione sanguigna in quelle aree.

Indossare calze a compressione

Se sappiamo che le nostre gambe abbiano una tendenza a gonfiarsi o di avere una cattiva circolazione del sangue, le calze a compressione potrebbero essere adatte. Sono disponibili in una varietà di dimensioni e di colori e aiutanoa migliorare il flusso sanguigno nelle gambe durante il giorno.

Applicare olio di elicriso sulla pelle

L’elicriso è un fiore giallo che fluidifica naturalmente il sangue. È anche un ingrediente anti-infiammatorio. Si consiglia di applicare alcune gocce di olio nelle zone in cui avvertiamo una circolazione del sangue peggiore che altrove.