5 motivi per cui mangiamo più di quanto dovremmo

L'aumento dell'appetito può indicare sia gravi malattie che uno stress fisico o emotivo che provoca determinati cambiamenti nel corpo.

cucina

L’aumento dell’appetito (fenomeno caratterizzato dal consumo eccessivo di cibo) può indicare sia gravi malattie che uno stress fisico o emotivo che provoca determinati cambiamenti nel corpo.

Inoltre, alcuni fattori legati agli organi sensoriali sono in grado di influire fortemente sul nostro appetito.

A tal proposito, ecco 5 fattori che provocano il desiderio di mangiare:

VARIETÀ DI CIBO IN TAVOLA

Quando mangiamo regolarmente lo stesso tipo di cibo, gradualmente ci abituiamo al suo gusto e cominciamo ad avvertire meno piacere da esso. Ecco perché una persona ha la sensazione di essere piena in poco tempo. Tuttavia, una varietà di pasti ci spinge a provare tutti i piatti che abbiamo di fronte, provocando così un grande appetito. E non deve sorprendere che ciò avvenga spesso nei ricevimenti con buffet.

[amazon_link asins=’B01LQAPC8W,B00XO2832I,B013QVWXMC,B01IFQ06RM,B01LB2EZCY,B01LCMKLM6,B077S42KV3,B01LNKUJI8,B0756ZP4SS’ template=’ProductCarousel’ store=’gianbolab-21′ marketplace=’IT’ link_id=’358ab3de-7c45-11e8-ab81-93f4ac1eb7bb’]

DIMENSIONE DELLA PORZIONE

Gli studi hanno dimostrato che gli aspetti visivi del cibo, inclusa la porzione, influiscono direttamente sulla quantità di cibo che consumiamo. Per dimostrarlo, gli scienziati hanno condotto un interessante esperimento. I partecipanti sono stati incaricati di mangiare una ciotola di zuppa. Durante l’esperimento, le parti della metà dei partecipanti sono state riempite di nascosto. Di conseguenza, è stato scoperto che quest’ultimi hanno mangiato il 73% in più di zuppa, sebbene tutti i partecipanti abbiano affermato di avere avuto abbastanza cibo.

DISTRAZIONE

Mentre mangiamo, siamo spesso distratti da altre attività, come guardare la TV o controllare i social network. Sfortunatamente, questo interferisce con i meccanismi naturali che inviano un segnale di sazietà al cervello. Di conseguenza, potremmo aver bisogno di più tempo e cibo per placare il nostro senso di fame.

MANGIARE IN COMPAGNIA

Mangiare in presenza di altre persone spesso ci fa consumare più cibo. La ragione di ciò è l’effetto sociale del pasto.

ALCOL

Le bevande alcoliche aumentano la probabilità di eccesso di cibo perché riducono l’autocontrollo e spingono a una maggiore impulsività. Recenti studi hanno anche dimostrato che l’alcol può influenzare negativamente la nostra capacità di monitorare il segnale di sazietà del corpo.

Se sei incline a mangiare troppo, ti consigliamo di prendere in considerazione i fattori summenzionati. Inoltre, ti ricordiamo che gli esperti raccomandano di mangiare piccole porzioni ma più frequentemente.