11enne morto per una reazione allergica al pesce

È successo negli Stati Uniti d'America.

0
allergia-pesce

Uno studente di New York, 11 anni, è morto per una reazione allergica fatale all’odore del pesce.

Il piccolo Camron insieme al padre, si è recato dal New Jersey a New York per passare il capodanno insieme alla nonna. Arrivati nell’abitazione della donna, l’11enne hanno avvertito l’odore del pesce che era sui fornelli in cucina.

L’odore del merluzzo ha scatenato una grave crisi al bambino, allergico al pesce. Il padre, Steven Jean-Pierre, ha spiegato che “non era mai capitato nulla di così grave“.

Il nebulizzatore non ha dato sollievo al piccolo che non è riuscito a riprendere fiato. Il bambino è stato ricoverato in ospedale ma non è stato possibile salvarlo. Il padre ha raccontato che le sue ultime parole sono state: “Papà, ti amo“.

L’uomo ha lanciato una raccolta fondi per pagare le spese funebri per Camron.

Fonti della polizia, evidenzia Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”, hanno confermato che si sospetta un’allergia alimentare dietro la morte. L’ufficio del medico legale condurrà un’autopsia per confermare la causa del decesso.

Commenti