Cioccolato: proprietà e benefici per la salute

Milioni di persone in tutto il mondo consumano, ogni giorno, cioccolato per il suo gusto dolce e unico.

0
114
cioccolato fondente

Milioni di persone in tutto il mondo consumano, ogni giorno, cioccolato per il suo gusto dolce e unico.

Il cioccolato, tuttavia, è spesso visto con diffidenza perché accusato di far aumentare il peso corporeo. La scienza, invece, ha riqualificato questo alimento, usato già migliaia di anni fa e conosciuto dalla civiltà Olmeca, situata in Mesoamerica.

Il cioccolato fondente è ricco di antiossidanti utili per il benessere dell’organismo. Inoltre, gli studi dimostrano che il cioccolato fondente può migliorare l’intera condizione di salute e persino ridurre il rischio di problemi cardiaci. Ma è molto importante essere consapevoli del fatto che il cioccolato debba contenere almeno il 70% di cacao.

Ecco quali sono i benefici derivanti dal consumo di cioccolato:

IL CIOCCOLATO RIDUCE I LIVELLI DI COLOSTEROLO

Secondo un articolo, pubblicato su The Journal of Nutrition, mangiare cioccolato può influenzare i livelli di colesterolo LDL (lipoproteine ​​a bassa densità) aiutando a ridurre il cosiddetto colesterolo “cattivo”. I ricercatori hanno condotto un esperimento usando barre di cioccolato con steroli vegetali e flavanoli di cacao. I risultati sono stati davvero sorprendenti. Hanno scoperto che il consumo regolare di cioccolato, come parte di una dieta bilanciata e povera di grassi, può aiutare a migliorare la salute cardiovascolare.

IL CIOCCOLATO CONTIENE NUTRIENTI

Il cioccolato è molto nutriente. Contiene fibre e minerali essenziali. Una barra di cioccolato fondente di circa 100 grammi ha circa 600 calorie! Ecco perché si consiglia un uso moderato di questo alimento. Il cioccolato fondente ha contiene ferro, manganese, rame, zinco e potassio, tutti elementi importanti per il corpo.

IL CIOCCOLATO MIGLIORA IL FLUSSO SANGUIGNO

Cioccolato fondente contiene flavanoli che sono benefici per le arterie. I flavanoli possono stimolare i vasi sanguigni a rilassarsi e questo, a sua volta, può abbassare la pressione alta.

IL CIOCCOLATO MIGLIORA LE FUNZIONI CELEBRALI

Gli scienziati della Harvard Medical School ritengono che due tazze di cioccolata calda al giorno possano migliorare la salute del cervello riducendo, inoltre, eventuali problemi di memoria negli anziani. Un altro studio sostiene che il consumo regolare di cioccolato (almeno una volta alla settimana) può aumentare significativamente la funzione cognitiva.

IL CIOCCOLATO RIDUCE LA TOSSE 

Uno studio ha scoperto che il cioccolato allevia la tosse  al pari della codeina. Questo perché contiene teobromina, sostanza chimica che sopprime l’attività nel nervo vago, area del cervello responsabile della tosse.

Nonostante i molteplici benefici, il cioccolato va consumato con moderazione proprio per evitare alcuni effetti negativi.

Commenti