Cancro al seno, si può prevenire anche con l’esercizio fisico regolare

Il cancro al seno è il tumore più frequentemente diagnosticato a livello mondiale ed è la causa principale di morte correlata al cancro nelle donne.

0
143

Il cancro al seno è il tumore più frequentemente diagnosticato a livello mondiale ed è la causa principale di morte correlata al cancro nelle donne.

Negli ultimi due decenni, la mortalità correlata al cancro al seno ha mostrato una tendenza declinante grazie alla diagnosi precoce e a una migliore terapia.

Numerosi fattori di rischio di questa malattia sono stati identificati. Questi includono l’età, la storia familiare di cancro al seno, menopausa tardiva, mutazioni genetiche (BRCA1 o 2) e fattori di stile di vita come l’aumento dell’indice di massa corporea (IMC) e il consumo di alcol.

Le modifiche allo stile di vita come l’alimentazione, il peso corporeo, l’esercizio e il consumo di alcol sono alcuni dei fattori di rischio modificabili. Ecco perché è importante promuovere la salute generale e incoraggiare le donne a seguire uno stile di vita sano.

L’aumento del livello di attività fisica sotto forma di esercizio fisico regolare è associato a un rischio ridotto per il cancro al seno e ciò è stato confermato da numerosi studi.

Uno studio, che ha incluso più di 90mila donne di età compresa tra i 40 e i 65 anni, ha mostrato che le donne che hanno eseguito più di cinque ore di esercizio fisico a settimana hanno meno probabilità di avere il cancro al seno rispetto alle donne che non hanno fatto alcun esercizio fisico.

Un altro studio, basato sulla popolazione, ha dimostrato che le donne con livelli di attività di esercizio fisico che superano quello medio hanno un rischio inferiore del 20% di sviluppare un cancro al seno rispetto alle donne inattive.

I cambiamenti significativi nei livelli del siero di estradiolo e globulina e altri meccanismi ancora non identificati sono responsabili dell’associazione tra il livello accresciuto di attività fisica e il rischio ridotto del cancro al seno.

Un altro studio pubblicato di recente ha sostenuto che fare solo 30 minuti di esercizio, cinque volte alla settimana, potrebbe ridurre le possibilità di contrarre malattie tra cui il cancro al seno e la demenza.

Si consiglia, quindi, di limitare il consumo di alcool a una bevanda a settimana, di indulgere in attività fisiche regolari e di controllare il peso.

Le attività fisiche possono variare dal camminare all’ora di pranzo, prendendo le scale anziché l’ascensore, o più esercizio fisico come corsa, nuoto, ciclismo o tennis.

Il suggerimento è di impiegare almeno 30 minuti in esercizi fisici, cinque giorni alla settimana, per ridurre il rischio di sviluppo del cancro al seno.

Commenti