6 motivi per cui mangiare l’avena fa bene alla salute

L'avena è uno dei grani più sani. È disponibile in molte forme, dall'avena istantanea (la forma più elaborata) all'avena grossa. È ricca di fibre, proteine, vitamine e minerali.

0
193
avena

L’avena è uno dei grani più sani. È disponibile in molte forme, dall’avena istantanea (la forma più elaborata) all’avena grossa. È ricca di fibre, proteine, vitamine e minerali.

La farina d’avena costituisce una colazione perfetta e, per renderla più gustosa, è possibile aggiungere frutta, bacche, noci, cannella, burro di mandorle o yogurt.

AIUTA A MANTENERE SANI I VASI SANGUIGNI

Molti studi confermano che l’avena può arrecare benefici al sistema circolatorio riducendo il colesterolo e le infiammazioni e diminuendo la pressione sanguigna.

AIUTA A CONTROLLARE LO ZUCCHERO NEL SANGUE

Il beta-glucano, un tipo di fibra solubile presente nell’avena, può migliorare i livelli di zucchero nel sangue e la sensibilità all’insulina.

DÀ SENSAZIONE DI PIENEZZA

Il beta-glucano nell’avena può anche aiutare a rallentare lo svuotamento dello stomaco e a stimolare il rilascio del peptide YY (PYY), uno degli ormoni della sazietà. L’avena, inoltre, ha poche calorie ma molti nutrienti: quindi è ideale nelle diete, soprattutto se si vuole perdere peso.

ALLEVIA LA COSTIPAZIONE E FACILITA LA DIGESTIONE

Alcuni studi suggeriscono che l’avena può aiutare la digestione e migliorare la salute metabolica. La fibra dell’avena agisce come prebiotico e favorisce la crescita dei buoni batteri nell’intestino. Secondo alcuni studi, la crusca d’avena, inoltre, può aiutare a alleviare la costipazione.

AIUTA A RIDURRE IL RISCHIO DI CANCRO AL COLON-RETTO

Diversi studi dimostrano che un’alimentazione ad alta percentuale di fibre (e l’avena è un’ottima fonte) può contribuire a ridurre il rischio del cancro al colon-retto.

OTTIMA PER L’ALIMENTAZIONE SENZA GLUTINE

L’avena è senza glutine ma il glutine può mescolarsi durante la preparazione. In caso di intolleranza al glutine, cercare prodotti di avena specificatamente etichettati “senza glutine”.

Commenti