6 cose importanti da sapere sulla Sindrome di Down

La sindrome di Down è il disturbo cromosomico più frequente: un bambino su 1.200 nasce con questa condizione genetica in Italia.

0
215

La sindrome di Down è il disturbo cromosomico più frequente: un bambino su 1.200 nasce con questa condizione genetica in Italia.

Tuttavia, molti non hanno abbastanza informazioni sulla sindrome di Down.

Ecco, pertanto, sei fatti importanti che ognuno di noi dovrebbe sapere.

1

In genere, abbiamo 46 cromosomi ma chi la sindrome di Down ne ha 47. Gli individui che hanno questa condizione, infatti, nascono con una copia in più del 21 ° cromosoma.

2

La sindrome di Down è una malattia genetica che è il risultato di un cromosoma in più. Ci sono tre diversi tipi di sindrome di Down. La forma più comune è la trisomia 21 quando ogni cellula ha una copia extra del 21 ° cromosoma.

3

Il mosaicismo indica che un cromosoma in più è presente solo in alcune cellule. La traslocazione si verifica se un bambino nasce con solo un pezzo in più del 21 ° cromosoma. Questi hanno 46 cromosomi totali ma uno di loro ha un materiale genetico in più del 21 ° cromosoma.

4

Non esiste una sindrome di Down ‘lieve’ o ‘grave’. Le persone hanno questa condizione o no. I bambini con la sindrome di Down hanno le stesse fasi di sviluppo dei bambini che non l’hanno. L’unica differenza è che questi bambini hanno bisogno di più tempo per raggiungere le loro pietre miliari.

5

Le persone con sindrome di Down soffrono di ritardi cognitivi ma non influiscono sui loro talenti e i punti di forza. Questa condizione non comporta che le persone non possano vivere in modo indipendente.

6

Le persone che hanno la sindrome di Down devono affrontare molte sfide. Una di queste è il tono muscolare basso che influisce su tutto, incluse le abilità motorie e il linguaggio. Diversi tipi di terapia possono aiutare a migliorare la situazione.

Commenti