Va dal medico per la tosse e scopre di avere il cuore nella parte sbagliata

I medici hanno scoperto che il cuore di una ragazza si trova nella parte sbagliata del petto.

Come raccontato dal Mirror, Claire Mack, 19 anni, soffriva di una tosse persistente e si è fatta controllare quando ha ricevuto la vaccinazione antitetanica il mese scorso.

Il medico ha scoperto che la studentessa soffriva di un’infezione polmonare e ha disposto una radiografia.

Claire, di Chicago (USA), ha dichiarato: “Lavoro di notte, quindi sono esposta a molti raffreddori e ne ho preso uno brutto dopo la fine delle restrizioni, due mesi e mezzo fa. È stato persistente e duraturo anche con i farmaci”.

“Sono andata al pronto soccorso alla fine di giugno perché avevo bisogno di un’iniezione contro il tetano dopo essermi tagliata con il filo spinato e ho deciso di farmi controllare anche la tosse”.

Claire ha raccontato che è scoppiata a ridere quando il dottore le ha detto che il suo cuore era dall’altra parte del petto perché non poteva crederci.

Ha aggiunto: “Il dottore mi ha spiegato che si chiama destrocardia e che dovrei informare il mio medico di base sulla mia condizione”.

“Continuavo a dire ‘cosa, dici sul serio?’. Onestamente ero scioccata e molto confusa sul perché non l’avessi saputo prima di compiere 19 anni”.

La destrocardia è una condizione rara presente alla nascita. Il cuore è puntato verso il lato destro del torace invece che verso quello sinistro. Si sostiene che meno dell’1% della popolazione nasca con questa condizione.

Claire ha raccontato che anche i suoi genitori non potevano crederci: “Non mi ero mai sottoposta a una radiografia del torace, quindi non c’era modo di sapere che il mio cuore fosse invertito”.

“Il mio medico di base ha fatto un controllo e ha detto che il mio cuore batte più forte sul lato destro ma ovviamente non c’è modo di diagnosticare la destrocardia da solo”.

La 19enne ha condiviso la sua storia su TikTok: il post è stato visto 3 milioni di volte.