Vaccini, cuore e Parkinson. Seminari al Meyer di Firenze

0
Meyer

Lo stato attuale dei vaccini e come sarà possibile migliorarli, sono i temi che saranno affrontati da due tra i maggiori esperti italiani, Paolo Bonanni, direttore della Scuola di Specializzazione in Igiene e Medicina Preventiva dell’Università di Firenze, e Chiara Azzari, Coordinatore scientifico dell’Ospedale Meyer e Ordinario di Pediatria generale e specialistica, nell’ambito delle Giornate Mediche Fiorentine, l’annuale appuntamento di aggiornamento medico organizzato dall’Associazione Scientifica Interdisciplinare Aggiornamento Medico (Asiam).

Dieci le sessioni del convegno, che si terrà il 17, 18 e 19 novembre all’Istituto di Scienze Militari Aeronautiche di Firenze, nei diversi campi della medicina con incontri dedicati a temi come le cure e la diagnosi del Parkinson, le epatiti, la depressione, la dislessia, o ancora lo scompenso cardiaco, nella relazione del professor Carlo Nozzoli, direttore del Dipartimento Emergenza e Accettazione di Careggi, e il melanoma, nell’intervento di Nicola Pimpinelli dirigente medico della Unità operativa di Dermatologia dell’Ospedale di Santa Maria Nuova.

Tra gli appuntamenti del convegno, quattro letture con esperti e docenti, tra cui “I farmaci biologici” con Marco Matucci Cernic, direttore della Struttura Complessa di Reumatologia di Careggi, e “La cardiopatia ischemica, il chirurgo è solo l’ultima spiaggia?” nell’intervento del professor Pierluigi Stefàno, primario della Cardiochirurgia di Careggi.

Le Giornate Mediche Fiorentine – afferma il presidente di Asiam, Simone Mininni – costituiscono un corso multidisciplinare pensato per diffondere le più avanzate pratiche mediche e chirurgiche. L’obiettivo, portato avanti in questi anni, è è quello di creare una rete di aggiornamento mettendo in contatto i medici di famiglia con i più affermati specialisti italiani dei vari campi della medicina“.

Domenica a mezzogiorno, a conclusione dei tre giorni di lavori, sarà infine assegnato il Premio Asiam “I maestri della medicina” al professor Pierluigi Rossi Ferrini. A consegnare il premio, il presidente di Asiam, Mininni e Monica Calamai, Direttore generale di Careggi.

Commenti