Va in ospedale e i medici gli trovano dentro una melanzana di 30 centimetri

Un uomo cinese di 50 anni si è recato in ospedale dopo aver inserito una melanzana così tanto dentro di sé da premere su uno dei suoi polmoni.

0
46392

Un uomo cinese di 50 anni si è recato in ospedale dopo aver inserito una melanzana così tanto dentro di sé da premere su uno dei suoi polmoni.

L’uomo sosteneva di aver inserito la verdura nel suo retto mentre tentava di curare la sua stitichezza.

Il vegetale, quindi, ‘si è mosso’ verso l’alto e lungo l’intestino, prima di raggiungere la parte superiore dell’addome, come riportato dal Daily Mail.

I medici, quando hanno trovato la melanzana, hanno dichiarato che aveva quasi raggiunto il cuore del paziente.

L’uomo ha atteso due giorni prima di andare in ospedale, dopo aver infilato la melanzana nel proprio corpo, pensando che il vegetale potesse fungere da lassativo per aiutarlo con la stitichezza.

Invece, facendo così, il 50enne ha peggiorato solo le proprie condizioni: dolore, malessere, nausea, vomito…

L’uomo ha dovuto subire un intervento chirurgico per rimuovere la melanzana, la cui presenza è stata rilevata da una scansione TC, confermandone la lunghezza di circa 30 centimetri.

Commenti