A proposito di sangue: trasfusioni, tipologie e ‘banche’

0
663
sangue

Una trasfusione di sangue è una procedura con cui il sangue viene somministrato in uno dei vasi sanguigni.

Si effettuano trasfusioni, ad esempio, per sostituire il sangue perso durante un intervento chirurgico o a causa di gravi lesioni. Una trasfusione può essere anche effettuata se il corpo non produce più sangue a causa di una malattia.

Durante una trasfusione di sangue viene usato un piccolo ago.

La procedura richiede di solito 1 – 4 ore, a seconda di quanto sangue si ha bisogno.

Si possono verificare lievi complicanze. Solo raramente si sviluppano seri problemi.

INFORMAZIONI SUL SANGUE

Il cuore pompa sangue attraverso una rete di arterie e vene in tutto il corpo.

Il sangue porta ossigeno e altre sostanze nutritive agli organi e ai tessuti dell’organismo.

Il sangue è composto da varie parti, tra cui globuli rossi, globuli bianchi, piastrine e plasma.

TIPOLOGIE DI SANGUE

Ogni individuo ha uno dei seguenti tipi di sangue: A, B, AB o O.

Inoltre, il sangue è Rh positivo o Rh-negativo.

Il sangue usato in una trasfusione deve combaciare con il sangue del destinatario. Se ciò non avviene, gli anticorpi (proteine) nel sangue attaccheranno quello nuovo, facendo ammalare l’organismo.

Il sangue di tipo O è sicuro per quasi tutti gli individui. Circa il 40% della popolazione mondiale ha il sangue di tipo O. Le persone che hanno questo tipo di sangue sono definiti donatori universali.

Il sangue di tipo O viene utilizzato per le emergenze quando non c’è tempo per testare il tipo di sangue di una persona.

Le persone che hanno il sangue di tipo AB sono chiamati destinatari universali. Ciò significa che possono ricevere qualsiasi tipo di sangue.

Se si ha, inoltre, il sangue Rh-positivo, si può ottenere il sangue Rh-positivo o Rh-negativo.

Ma se si ha il sangue Rh-negativo, bisogna che si ottenga altrettanto sangue Rh-negativo.

Il sangue Rh-negativo viene utilizzato per le emergenze quando non c’è tempo per testare il tipo Rh di una persona.

BANCHE DEL SANGUE

Le banche del sangue raccolgono, testano e conservano il sangue.

Esaminano attentamente tutto il sangue donato per eventuali agenti infettivi, come i virus, che potrebbero fare ammalare.

Il personale della banca del sangue analizza anche ogni donazione di sangue per scoprire se si tratta di tipo A, B, AB o O e se è Rh positivo o Rh-negativo.

Commenti