10 segni di malattie cardiache nei cani

La diagnosi e il trattamento precoce possono fare la differenza quando si tratta di malattie cardiache. Ecco perché è importante che i proprietari dei cani conoscano i segni e i sintomi.

0
311
cane

La diagnosi e il trattamento precoce possono fare la differenza quando si tratta di malattie cardiache.

Ecco perché è importante che i proprietari dei cani conoscano i segni e i sintomi di una patologia cardiaco affinché si possa intervenire tempestivamente.

Come proprietario del cane, dovresti essere consapevole dei segni della malattia cardiaca affinché tu possa portarlo al più presto all’attenzione del tuo veterinario

LA TOSSE

La tosse è un sintomo comune di molte malattie, tra cui quelle cardiache. Le tosse che non destano preoccupazione dura pochi giorni. Tuttavia, se dopo tre giorni il cane continua a tossire, allora bisogna ricorrere al veterinario.

CAMBIAMENTI NELLA RESPIRAZIONE

I cambiamenti nella respirazione associati a malattie cardiache possono includere difficoltà respiratorie per via della mancanza di respiro, respiro affannoso o rapido.

CAMBIAMENTI COMPORTAMENTALI

Se si notano cambiamenti di comportamento nel cane, come l’affaticamento precoce, l’essere meno giocosi, la riluttanza a fare attività fisica e ad accettare affetto, la comparsa della depressione sono tutti segnali di malattie cardiache.

PERDITA DI APPETITO

La perdita di appetito è quasi sempre un sintomo di qualcosa. Se combinato con uno qualsiasi degli altri sintomi qui elencati, potrebbe essere un forte indicatore di malattie cardiache.

PERDITA DI PESO

La perdita di peso è quasi sicuramente un sintomo di malattie cardiache.

CADUTE IMPROVVISE

Se il cane crolla a terra in qualsiasi momento, bisogna subito portarlo dal veterinario. Può essere un segno di molte malattie gravi, tra cui quelle cardiache.

DEBOLEZZA

La debolezza può essere percepito come un segno generale dell’invecchiamento ma, se combinata con altri sintomi, meglio andare dal veterinario.

INQUIETUDINE

Se il cane avverte inquietudine, specialmente di notte, può avere malattie cardiache.

EDEMA

L’edema è il gonfiore dei tessuti del corpo. Per quanto riguarda le malattie cardiache, il cane può mostrare un gonfiore nell’addome.

ISOLAMENTO

Se il cane improvvisamente comincia ad isolarsi o mantiene la distanza da altri animali domestici e dagli esseri umani, questo può essere un segno di malattie cardiache.

Commenti