Questa è la pancia di una donna in gravidanza

È quello che sta accadendo a una giornalista australiana.

0
3236

L’elenco degli effetti collaterali della gravidanza è infinito: dalla sudorazione eccessiva al seno ingrossato, al coccige dolorante e persino ai denti che si muovono, ecc.

Sono davvero tanti, tra cui ce n’è uno molto particolare: la pancia pelosa.

È quello che sta accadendo a una giornalista australiana, Monique Bowley.

Come si apprende dal Daily Mail, la sorpresa ‘pelosa’ è arrivata al 3° mese di gravidanza e, 25 settimane dopo, non è ancora andata via.

L’ho notato per la prima volta quando ero sotto la doccia e ho deciso che il mio stomaco aveva bisogno di uno shampoo“, ha raccontato la donna a Mamamia. E scherzando la donna ha detto: “Sto pensando che potrei creare un vestito per il mio bambino con i peli in eccesso“.

Joseph Sgroi, un ostetrico molto stimato, ha spiegato che i peli in eccesso sono considerati normali durante una gravidanza a causa di “fluttuazioni ormonali” causate da “livelli aumentati di ormoni androgeni placentari”.

Il medico ha inoltre detto che è possibile che i peli in eccesso ricrescano anche dopo una rimozione con il laser. Comunque, questo segno dovrebbe sparire molto rapidamente dopo il parto.

Altri effetti collaterali della gravidanza comprendono l’ingrossamento dei capezzoli, ipersalivazione, una dimensione del piede più grande (che può o non può tornare come prima dopo la gravidanza) e gengive sanguinanti.

Commenti