Milly Carlucci soffre di una malattia rara. Ecco quale

Milly Carlucci, la popolare conduttrice televisiva, si è mostrata ultimamente con un look sempre uguale: capelli lunghi e carnagione rosata.

0
3598
Milly-Carlucci

Milly Carlucci, la popolare conduttrice televisiva, si è mostrata ultimamente con un look sempre uguale: capelli lunghi e carnagione rosata.

Da qui è emerso che la 63enne soffre di una malattia molto rara e difficile da trattare: sarebbe allergica al sole.

Come si legge su FoxLife.it, “si tratta di una vera e propria allergia, che le impedisce di esporsi ai raggi UV. Se ne è accorta quando, alcuni anni fa, durante una gita in barca il suo corpo si è riempito di macchie“.

Non esistono farmaci e cure per la patologia. L’unica cosa che si può fare è la prevenzione, usando creme solari con schermo totale.

In gergo medico, Milly Carlucci soffre di EPP-protoporfiria eritropoietica.

Come si legge su Porphyria.eu, si tratta di una “tipologia di Porfiria ereditaria e rara, descritta per la prima volta nel 1960, colpisce 1 persona su 150 000 nella popolazione dell’Europa occidentale. Nell’EPP c’è un accumulo di una particolare porfirina chiamata protoporfirina che viene prodotta in eccesso dal midollo osseo. La protoporfirina si accumula nel corpo, particolarmente nei globuli rossi, nel fegato e nella pelle che diventa sensibile alla luce“.

A causare la malattia sarebb e la carenza di un enzima un enzima “(una proteina che aiuta a trasformare una sostanza chimica in un’altra), chiamato ferrochelatasi (FECH), che aggiunge il ferro alla protoporfirina per creare l’eme“.

La Carlucci ha dichiarato che “da maggio a settembre evito di stare al sole e indosso sempre cappelli a falde larghe, occhiali scuri che coprano completamente gli occhi, magliette a maniche lunghe e pantaloni di cotone fino alla caviglia sia al mare che in montagna, dove per l’alta quota i raggi solari sono molto forti e nocivi. In città senza protezione solare totale non potrei neppure uscire di casa“.

Commenti