Mangia sushi, va in bagno e dal suo corpo esce una tenia

Un uomo della California sta probabilmente pensando di cambiare la sua abitudine di mangiare sushi dopo che ha scoperto una tenia entrata nel suo corpo attraverso il salmone crudo.

0

Un uomo della California (USA) sta probabilmente pensando di cambiare la sua abitudine di mangiare sushi dopo che ha scoperto una tenia che potrebbe essere entrata nel suo corpo attraverso il salmone crudo.

Il caso dell’uomo statunitense è stato rivelato l’8 gennaio scorso dal dottor Kenny Banh.

Banh ha raccontato che un giovane è entrato in ospedale, lamentando diarrea sanguinolenta e chiedendo di essere esaminato per la presenza di eventuali vermi.

L’autodiagnosi sembrò un po’ sospetta a Banh finché l’uomo non aprì un sacchetto della spesa che aveva con sé: “Ho preso un rotolo di carta igienica e ho avvolto il verme: una gigantesca e lunga tenia“, ha detto il medico.

Banh chiese al paziente informazioni sull’accaduto e l’uomo gli spiegò di avere avuto dei crampi addominali e altri sintomi, inclusa una sosta in bagno. “Ho guardato in basso e sembrava che ci fosse un pezzo di intestino che pendeva da me“, ha raccontato l’uomo.

Il paziente pensò che stesse per morire: “Oh mio Dio, le mie viscere stanno venendo fuori da me – ha pensato l’uomo – e ho cominciato a tirare fuori il verme“.

Una volta che la tenia si mosse nella sua mano, l’uomo fu sollevato nel sapere che ciò che teneva non erano le sue interiora…

Commenti