Lavarsi il viso sotto la doccia è sbagliato. Ecco perché

Quando si tratta di pulizia e di beauty routine esistono molte variazioni in base al tipo di pelle o all'effetto desiderato.

0
203
doccia

Quando si tratta di pulizia e di beauty routine esistono molte variazioni in base al tipo di pelle o all’effetto desiderato.

Tuttavia, molti di noi trascorrono molto tempo sotto la doccia per lavare tutte le parti del corpo, viso compreso. Sembra una cosa normale ma gli esperti insistono che si tratta di un’azione dannosa per la nostra salute.

I dermatologi, infatti, consigliano di lavare il viso nel lavandino perché la temperatura dell’acqua nella doccia tende a essere calda e danneggia la pelle. Inoltre, la temperatura dell’acqua nel lavandino è più facile da controllare. L’acqua fredda, tra l’altro, stimola la circolazione e la chiusura dei pori.

Mentre siamo nella doccia, l’acqua entra in contatto diretto con il viso, disidratando e dilatando i vasi sanguigni e contribuendo alla comparsa di macchie irregolari. Inoltre, è molto più semplice per altri prodotti, come shampoo o balsamo, mescolarsi e finire sul viso.

Con più acqua calda entriamo in contatto, più il viso si disidratata. Nel lavandino, invece, usiamo molta meno acqua.

Quindi, la prossima volta che eseguirai la tua beauty routine, ricordati di lavarti la faccia separatamente. La tua pelle ti ringrazierà.

Commenti